Rimedi naturali

Olio di jojoba per pelle e capelli: come usarlo per il loro riequilibrio

Olio di jojoba per il corpo, il viso, i capelli. Scopriamo le proprietà di un cosmetico naturale usato fin dall’antichità come rimedio universale nel trattamento della pelle.

di Sonia Tarantola

L’olio di jojoba (Simmondsia chinensis) è stato impiegato per centinaia di anni dagli indiani come rimedio universale nel trattamento della pelle. Si chiama olio, ma in realtà è una cera liquida estratta dai semi della Jojoba, una pianta che cresce spontanea nelle zone desertiche dell’America.

Le proprietà dell’olio di jojoba

Assenza di odore, presenza di antiossidanti naturali e facile assorbimento ne assicurano un buon uso per ogni tipo di pelle e capelli perché rigenera i tessuti e ha un effetto riequilibrante sulla cute. Grazie alle sue proprietà nutrienti e idratanti è consigliato in particolare per il trattamento di pelle secche e per contrastare le formazione di rughe e smagliature.

olio di jojoba
Olio di jojoba © Jason Rogers/Flickr

Usi per la pelle e il viso

Applicare in poca quantità sul corpo pulito ogni giorno, con un leggero massaggio, dopo la doccia è ideale. Aggiungere qualche goccia di olio di jojoba all’abituale crema da giorno è un valido rimedio protettivo-equilibrante per il viso, ottimo come base per il trucco. Il risultato? Una pelle splendente ed elastica.

Usi per i capelli

Protegge da sole, smog e cloro della piscina. Applicare una piccola quantità sulla lunghezza dei capelli e lasciare agire, basta un leggero shampoo per rimuoverlo. Contro prurito, forfora e perdita capelli strofinare una piccola quantità di olio sul cuoio capelluto alcuni minuti prima dello shampoo. Pulisce in profondità il follicolo capillifero sciogliendo il sebo vecchio ed in eccedenza, fornisce al cuoio capelluto molti elementi necessari per mantenerlo sano.

 

Articoli correlati