Rimedi naturali

Acqua, latte e olio di cocco: caratteristiche, proprietà cosmetiche e ricette di bellezza fai da te

Dalla noce di cocco, frutto estivo ed esotico apprezzatissimo per il suo sapore dolce, si ricavano l’acqua, il latte e l’olio. Conosciamoli meglio dal punto di vista cosmetico

Il cocco non è solo nutriente e buonissimo; la sua acqua, contenuta all’interno del frutto, non è buona solo da bere: è anche ottima per la pelle, così come lo sono il latte e l’olio, ottenuti dalla lavorazione della polpa. Questi tre preziosi ingredienti possono infatti diventare alleati della bellezza di pelle e capelli: vediamo in quali modi.

L'acqua di cocco è un ottimo idratante - Ingimage
L’acqua di cocco è un ottimo idratante – Ingimage

L’acqua di cocco, un concentrato di idratazione

I benefici dell’acqua di cocco sulla pelle sono molteplici: è idratante, minimizza i segni dell’età, può aiutare a ridurre le macchie brune, aiuta a curare l’acne, favorisce la guarigione degli eczemi e delle infezioni, ed è un’ottima lozione tonica naturale.

L’acqua di cocco può essere usata anche sui capelli, perché li rende più lucidi, ne stimola la crescita, ne previene la caduta, tiene a bada la forfora.

Ricette fai da te con l’acqua di cocco

Maschera idratante e nutriente

Miscelare acqua di cocco e miele fino ad ottenere una consistenza fluida ma non troppo liquida, applicarla sul viso e tenerla in posa mezz’ora prima di risciaquare.

Maschera antietà

Unire a un vasetto di yogurt intero tre cucchiai di acqua di cocco e tenere in posa su viso, collo e decolleté per almeno un quarto d’ora, poi sciacquare.

Lozione contro le macchie brune

Unire succo di limone e acqua di cocco in parti uguali. Usare come lozione per tamponare le zone interessate da eccessiva pigmentazione.

L’acqua di cocco, usata pura, può comodamente essere applicata con un dischetto di ovatta e poi lasciata agire in caso di eczemi, acne o irritazioni.

Lo stesso vale per i capelli: il modo migliore è versarla in un flacone con vaporizzatore in modo da poter raggiungere bene il cuoio capelluto e facilitarne l’applicazione omogenea sui capelli.

Il latte di cocco è nutriente e molto dermoaffine - Ingimage
Il latte di cocco è nutriente e molto dermoaffine – Ingimage

Il latte di cocco: nutrimento e purezza

Grazie alla presenza di vitamine del gruppo B, vitamine C ed E, elementi come ferro, calcio, magnesio, selenio e fosforo, il latte di cocco è una miniera di nutrienti per organismo, pelle e capelli, tant’è che ciò che la Natura e il mondo vegetale offrono di più simile al latte materno.

Grazie alle sue proprietà nutrienti e antibatteriche, il latte di cocco è estremamente versatile.

Usato puro, è ottimo come struccante per le pelli normali o aride, ma anche come lozione per tutti i tipi di pelle, anche quelle acneiche, poiché agisce come antinfiammatorio. A proposito, è perfetto anche sulle scottature. Vaporizzato sulla pelle del corpo, è un doposole perfetto, economico e totalmente green.

Per i capelli: si usa esattamente come un balsamo senza risciacquo. Anche in questo caso, l’ideale è versarlo in un flacone spray. Il risultato: capelli morbidi, nutriti, pieni di volume e irresistibilmente profumati.

L'olio di cocco è tra i più versatili - Ingimage
L’olio di cocco è tra i più versatili – Ingimage

L’olio di cocco: mai più senza

Vi abbiamo già parlato dell’olio di cocco, delle sue proprietà e dei possibili utilizzi per il benessere di pelle e capelli.

Qui, oltre a sottolinearne la notevole dermocompatibilità, grazie al suo basso peso molecolare che gli permette di raggiungere gli strati profondi dell’epidermide, vi proponiamo ulteriori modi per beneficiarne.

Esfoliante per il corpo

Unitelo allo zucchero di canna fino ad ottenere una consistenza abbastanza compatta, da massaggiare per liberare la pelle dalle cellule morte e favorire un’abbronzatura più luminosa e duratura.

Esfoliante per il viso

Usate il bicarbonato al posto dello zucchero di canna. Stesso procedimento.

Doposole

Aggiungete tre gocce di olio essenziale di ylang – ylang (o quello che preferite) a un flacone da 100 ml di olio di cocco e usatelo come idratante corpo.

Impacco per i capelli

Da tenere in posa almeno mezz’ora prima dello shampoo.

Per lo styling

Chi ha i capelli corti, lo può usare al posto della cera o del gel; per le doppie punte o sui capelli crespi, massaggiarne poche gocce su punte e lunghezze.

L’olio di cocco puro si solidifica a temperature basse o medie; per renderlo fluido è sufficiente scaldare il flacone sotto l’acqua calda del rubinetto.

Dove trovarli

Sia l’acqua, sia l’olio sia il latte di cocco si possono trovare nei negozi specializzati in alimentazione naturale o in erboristeria

Articoli correlati