La Fondazione Compagnia di San Paolo lancia la seconda edizione del bando Simbiosi per la tutela dell’ambiente

Simbiosi sostiene progetti volti a proteggere e valorizzare il patrimonio naturale e la biodiversità. LifeGate lancia una serie di eventi per parlarne.

In continuità con il successo della prima edizione, torna il bando “Simbiosi, insieme alla natura per il futuro del pianeta” della Fondazione Compagnia di San Paolo, che si propone di sostenere progetti volti ad affrontare le sfide ambientali contemporanee, con particolare attenzione alla resilienza ai cambiamenti climatici. L’iniziativa mira a stimolare soluzioni concrete per ridurre tutte le forme di inquinamento, promuovendo una tutela attiva e consapevole del capitale naturale e dei servizi ecosistemici.

In particolare, attraverso Simbiosi, ideato dalla missione Proteggere l’ambiente dell’Obiettivo Pianeta, la Fondazione Compagnia di San Paolo intende rinnovare l’impegno verso l’ambiente e sostenere progetti volti a proteggere e valorizzare il patrimonio naturale e la biodiversità oltre che ad aumentare la consapevolezza pubblica e individuale sul ruolo che il degrado ambientale ha sulla salute delle persone.

A parlare nel video sono gli enti selezionati nella prima edizione del bando

Gli obiettivi del bando Simbiosi

Scendendo più nel dettaglio, l’iniziativa incoraggia progetti finalizzati all’uso sostenibile e alla protezione delle risorse idriche, sostenendo quei progetti volti a promuoverne le pratiche di utilizzo responsabile. Si cerca di sostenere anche progetti agricoli che abbraccino pratiche sostenibili, contribuendo così alla tutela dell’ambiente e alla sicurezza alimentare.

Inoltre, il bando Simbiosi promuove azioni mirate a rendere i centri abitati neutrali dal punto di vista climatico, adottando pratiche a bassa emissione di CO2. Inoltre, si cerca di sostenere iniziative che affrontino gli impatti attuali e futuri del cambiamento climatico, promuovendo la resistenza delle comunità.

Un altro obiettivo chiave è la prevenzione e riduzione delle forme di inquinamento, incentivando quei progetti volti a migliorare la qualità dell’aria, dell’acqua e del suolo. Infine, l’iniziativa si propone di promuovere la comprensione dei benefici derivanti dagli investimenti nel capitale naturale, evidenziando le ricadute positive sul benessere e sulla salute delle persone.

Un calendario di eventi e webinar: i talk sulla biodiversità di LifeGate

Le proposte progettuali possono essere presentate entro il 29 marzo 2024 e possono partecipare gli enti territoriali di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. A tal proposito, LifeGate ha preparato un calendario di eventi e webinar, i “LifeGate talk: sulla biodiversità”, nei quali verrà presentato il bando e verranno approfondite le tematiche a esso collegate tramite ospiti d’accezione.

Ecco il calendario degli appuntamenti:

  • Webinar – “Viaggio alla scoperta della biodiversità”
    Cosa significa biodiversità? E perché è così importante per il nostro vivere quotidiano? Vediamo come il concetto di “effetto farfalla” sia più attuale che mai, ascoltando le esperienze e le storie di chi ha scelto di fare la differenza, sul campo. // Tommaso Perrone dialoga con la naturalista Valeria Barbi sulla biodiversità di ieri, oggi e domani. Con la testimonianza di Sara Leporati, responsabile della missione Proteggere l’Ambiente.
    Link allo Streaming sul canale LinkedIn LifeGate Way 
    Data: 14 febbraio ore 17-18
  • Evento @Talent Garden – “Viaggio nella storia della biodiversità italiana”
    Una puntata speciale del podcast più amato da chi ha a cuore la natura e la cura del territorio, News dal pianeta Terra. Un viaggio in cento anni di storia per capire come possiamo cambiare il nostro destino, imparando nuovamente a convivere con la natura che ci circonda. // Giovanni Mori dialoga con l’entomologo Gianumberto Accinelli su un secolo di storia della biodiversità d’Italia. Con la testimonianza dell’associazione Togreenther e di Sara Leporati, responsabile della missione Proteggere l’Ambiente.
    Fondazione Agnelli, Torino
    Data: 28 febbraio ore 18,30-20

    Ingresso gratuito su prenotazione (link Eventribe). Rinfresco al termine dell’evento.
  • Evento @Talent Garden – “Viaggio negli abissi del Mediterraneo”
    Il mar Ligure vanta una concentrazione straordinaria di biodiversità. Un momento per scoprire questa ricchezza e celebrarne l’importanza, senza dimenticare problemi e soluzioni per difendere quest’area del Mediterraneo. // Lajal Andreoletti dialoga con il biologo marino Emilio Mancuso sulla biodiversità del Mediterraneo, con la testimonianza dell’European Research Institute Onlus e di Sara Leporati, responsabile della missione Proteggere l’Ambiente.
    Talent Garden Genova Baltimora
    Data: 7 marzo ore 18,30-20
    Ingresso gratuito su prenotazione (Link Eventribe). Rinfresco al termine dell’evento.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Articoli correlati