Suoni e visioni ai BBC Earth Concerts di Milano

Straordinarie immagini di natura accompagnate da musiche inedite eseguite dal vivo dall’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi. Succede ai BBC Earth Concerts.

Per la prima volta in Italia arrivano i BBC Earth Concerts: le suggestive immagini dei migliori documentari naturalistici della BBC, proiettate su grande schermo, saranno accompagnate in teatro da coinvolgenti musiche inedite eseguite rigorosamente dal vivo dall’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, diretta dal Maestro Danilo Grassi.

 

Grazie a Barley Arts e laVerdi, sarà possibile partecipare ad un’esperienza unica e coinvolgente, che si svilupperà attraverso tre spettacoli differenti: Planet Earth, The Blue Planet e Frozen Planet. I BBC Concerts saranno presentati all’Auditorium di Milano nell’arco di nove serate nei mesi di luglio, agosto e settembre.

 

BBC-orche

 

Ciascun appuntamento sarà dedicato a uno dei tre documentari: Planet Earth, che indaga l’evoluzione degli ambienti, dalle vette del Nepal alla vegetazione lussureggiante della foresta Amazzonica, fino dalle dune scolpite del Sahara, attraverso meravigliose sequenze al rallentatore; The Blue Planet, che esplora i fondali marini brulicanti di vita fino a raggiungere profondità inesplorate; Frozen Planet, che cattura tutta la fragile, strabiliante bellezza e il magnifico potere degli elementi, nei più vasti deserti di ghiaccio sulla terra.

 

Per accompagnare le immagine naturalistiche dell’emittente britannica, 58 musicisti tra archi, fiati, tastiere, percussioni e arpa, coordinati da Danilo Grassi, suoneranno le musiche create dal compositore inglese George Fenton, vincitore dei premi Ivor Novello, Bafta ed Emmy per le musiche di The Blue Planet.

 

“La natura stessa è musica, ogni suono che la natura crea oltre e con il silenzio è musica, basta saperla ascoltare. La musica ‘scritta’ nasce dalle emozioni che scaturiscono vivendo la natura stessa. Il musicista interpreta i sentimenti e le sensazioni che nascono dal vivere profondamente gli odori, i suoni e le immagini che la natura ci propone. La bellezza delle immagini sicuramente amplifica il valore della musica, così come la musica può fare emergere dalle immagini la parte intima di emozioni che ognuno di noi può sentire. Studiando le tre partiture ho avuto subito la sensazione di visualizzare ciò che avrei poi capito meglio con le immagini. La musica di George Fenton è il cuore pulsante di quello che solo più tardi ho potuto vedere; paesaggi, racconti, sentimenti espressi che con l’apporto delle note diventano sensazioni da vivere in tempo reale, la distanza dallo schermo e dagli elementi naturali si annulla e lo stupore per immagini così incredibili lascia senza respiro”, ha sottolineato il Maestro Danilo Grassi.

 

Gli show The Blue Planet, Planet Earth e Frozen Planet in Concert sono già stati rappresentati in America del Nord, Europa, Giappone e Australia e accompagnati dalle più importanti orchestre mondiali, collezionando il tutto esaurito e ricevendo recensioni entusiastiche da parte della critica.

 

Calendario:
Planet Earth: mercoledì 2 luglio 2014 – ore 20,30; lunedì 14 luglio 2014 – ore 20,30; giovedì 28 agosto 2014 – ore 20,30

The Blue Planet: giovedì 10 luglio 2014 – ore 20,30; mercoledì 16 luglio 2014 – ore 20,30; domenica 31 agosto 2014 ore 18,00

Frozen Planet: sabato 12 luglio 2014 ore 18,00; giovedì 24 luglio 2014 – ore 20,30;
martedì 2 settembre 2014 – ore 20,30

 

Biglietti: settore A platea dalla fila 4 alla 25: 50,00 € + d.p.; settore B balconata dalla fila 4 alla 15: 40,00 € + d.p.; settore C prime 3 file balconata e logge: 33 € + d.p.; settore D prime 3 file di platea: 13 €

 

Ticketone e Vivaticket

 

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo Largo Gustav Mahler – martedì/domenica 14.30/19.00 – tel. 02.83389.401/402/403

 

Sportello My link point Cadorna, Piazzale Cadorna ,14 Milano – Lunedì/sabato 10.00/18.00 – Domenica 10.00/ 16.00 tel. 02/85114865

 

Articoli correlati