Uno dei due

Un’opera prima.

Il braccio destro di un boss di un’organizzazione malavitosa decide
di cambiare vita e abbandona la criminalità; naturalmente, il
suo boss tenta di fargliela pagare.
Lo scontro che ne deriva, alla fine del quale soltanto “uno dei
due” potrà spuntarla, può simboleggiare il conflitto tra
il bianco e il nero, ma se il bianco è l’insieme di tutti i
colori e il nero l’assenza, si può immaginare che tra il
bianco e il nero si dispongano non le diverse gradazioni di grigio,
bensì tutte le tonalità dell’iride: un invito a
trasformare il grigiore della quotidianità nell’arcobaleno
della vita.
Un’opera prima interessante, scritta con linguaggio piano e
descrittivo, elementare, con le virgolette alte e all’indicativo
presente. Sembra di leggere la sceneggiatura di una storia a
fumetti… in bianco e nero.

L’autore
Fabrizio Nava (1969), laureato in Ingegneria Gestionale, pubblica
con Uno dei due il suo primo romanzo.

Due righe…
Ad
ogni buon conto”, riprende Edwin, “se da una parte Jack tentava di
fermare il tempo, dall’altra lanciava delle vere e proprie sfide ai
suoi inconsapevoli timori. Basti pensare al suo rifugio segreto:
quale posto più consono, alla luce di ciò, di un locale
dal nome ‘L’Aldilà’?…

Dove trovarlo
Il libro si può trovare nelle librerie:
Hoepli, via U. Hoepli 5, Milano
Degli Editori 1, via P. Sarpi 35, Milano
Degli Editori 2, c.so Buenos Aires 59, Milano
Plana, via Plana 46, Milano
Può comunque essere ordinato nelle migliori librerie,
specificando autore, titolo, editore. In alternativa, può
essere richiesto direttamente alla OTMA Edizioni, Via Cesariano 6,
20154 Milano, tel. 02 312190 (senza spese di spedizione).

Stefano
Carnazzi

Articoli correlati
Balene. Scacco al capitano Achab!

Nonostante la moratoria internazionale alla caccia alle balene, ogni anno migliaia di cetacei muoiono, uccisi dalle baleniere, come accade nel celebre romanzo di Melville. Ma qualcosa sta per cambiare.

Equitazione e bambini

Uno sport utilissimo per la crescita psico-motoria del bambino. Il rapporto con il pony sviluppa anche il senso della responsabilità e dell’amicizia con l’animale.

Jorge Amado. Cibo da leggere

“Queste sciocche trovano puzzolente la cipolla: che ne sanno loro di aromi puri? A Vadinho piaceva mangiare la cipolla cruda, e il suo bacio sapeva di fuoco”. Jorge Amado – Dona Flor e i suoi due mariti.

Gatto. Il Ragdoll

Nasce negli anni ’60 in California (Usa). La sua totale fiducia nell’uomo lo porta a rilassarsi completamente e ad abbandonandosi proprio come una bambola di pezza (Rag-doll).