Wild Rose, il fiore della rosa canina

WIld Rose è il fiore di Bach per chi ha l’intima convinzione che non c’è più nulla da fare e non si dà minimamente la pena di fare qualcosa per cambiare.

Wild Rose, il fiore di Bach per gli apatici, gli indifferenti e i rassegnati

Wild Rose (il fiore della Rosa canina) è utile a coloro che senza ragioni apparentemente sufficienti si rassegnano a tutto ciò che gli accade. Si contentano di scivolare nella vita, la prendono come viene senza nessun sforzo per migliorare le cose e trovare qualche gioia. Hanno rinunciato senza lagnarsi alla lotta per la vita.

È il rimedio per la persona che ha perso qualunque interesse per la vita, che conduce un’esistenza del tutto apatica, rassegnata. La sua conversazione è noiosa, il tono è monocorde, in lei ogni cosa evoca passività e rinuncia.

Stati d’animo per cui è indicata la Wild Rose

La personalità Wild Rose ha raggiunto l’intima convinzione che per lei non c’è a da fare e non si dà minimamente la pena di fare qualcosa per cambiare. La sua indifferenza è totale. Se si ammala sembra che la guarigione non rivesta alcuna importanza ai suoi occhi. a interessa la persona Wild Rose, niente la entusiasma; non prova piacere in nessuna cosa, è sempre spenta. Accetta tutto con fatalismo, con noia interiore, con un senso di vuoto e inutilità. Di frequente non si compiange neppure, tanto è il senso di futilità e di rinuncia che prova.involuzione.

Le cause di un’involuzione così pesante sono sovente da rinvenirsi in un lavoro insoddisfacente, nella malattia cronica, in un matrimonio infelice, in una prognosi infausta, nella convinzione di essere affetto da malattie ereditarie contro cui non c’è a da fare. Tuttavia è chiaro che tali circostanze da sole non sono sufficienti a spiegare un decadimento così grave; deve ammettersi una fragilità di base nella personalità che ha permesso uno sviluppo così negativo.

Esiste il rischio di confondere questo stato con Gorse. Quest’ultimo è depresso perché non ce la fa più, tuttavia malgrado il pessimismo inizia una cura. Wild Rose è uno stato più grave, e si è determinato nel tempo per una serie di delusioni a cui non si è saputo reagire. La totale apatia determina indifferenza anche alle terapie.

Come si riconosce una persona dalla personalità “Wild Rose”

Una persona dalla personalità Wild Rose si riconosce da una serie di frasi tipo: “Tanto lo so che non c’è niente da fare“, “Non provo interesse” o “Tutto è inutile“.

Articoli correlati