Zoornalismo

Sironi Editore, Milano 2007

Il primo libro di zoornalismo. ?
Sì, sì avete capito bene! Non è un errore.
Perplessi? Dubbiosi? Che roba è questo zoornalismo?
Leggere per capire!

La biologa e giornalista Alice Andreoli parla di questo
particolare tipo di giornalismo che ha a che fare con gli animali e
le belle illustrazioni di Giovanni Vannini rendono ancora
più simpatiche queste storie.

E così leggiamo di animali che prendono il tram. Animali che
lo perdono. Cuccioli portati dallo psicanalista. Scarafaggi tenuti
come animali di compagnia. E di una renna che ha aggredito Babbo
Natale!

Storie bizzarre, curiose, comiche. A volte davvero
strampalate!
Perché spesso son proprio buffi i nostri amici animali!

Se il giornalismo è lo specchio della società, lo
stesso è vero anche per quello che è chiamato
?zoornalismo?.
Ci accorgeremo, leggendolo, che questo libro parlando di animali
parlerà anche di noi uomini, della nostra cultura, della
nostra società.

Merita di essere letto, davvero. Per sorridere, ma anche per
ripensare al nostro rapporto con gli animali!


Silvia Passini

 

Articoli correlati
Balene. Scacco al capitano Achab!

Nonostante la moratoria internazionale alla caccia alle balene, ogni anno migliaia di cetacei muoiono, uccisi dalle baleniere, come accade nel celebre romanzo di Melville. Ma qualcosa sta per cambiare.

Equitazione e bambini

Uno sport utilissimo per la crescita psico-motoria del bambino. Il rapporto con il pony sviluppa anche il senso della responsabilità e dell’amicizia con l’animale.

Jorge Amado. Cibo da leggere

“Queste sciocche trovano puzzolente la cipolla: che ne sanno loro di aromi puri? A Vadinho piaceva mangiare la cipolla cruda, e il suo bacio sapeva di fuoco”. Jorge Amado – Dona Flor e i suoi due mariti.

Gatto. Il Ragdoll

Nasce negli anni ’60 in California (Usa). La sua totale fiducia nell’uomo lo porta a rilassarsi completamente e ad abbandonandosi proprio come una bambola di pezza (Rag-doll).