19 marzo, festa del papà: auguri a tutti. Ma proprio tutti

Il 19 marzo è la festa del papà. Ma il padre non è una figura importante solo per gli essere umani. Ecco alcune fotografie spettacolari di animali in libertà ritratti in ambito famigliare.

Oggi è la festa del papà. O babbo, in alcune parti del nostro paese. Una tradizione che viene celebrata in tutti quegli stati dove è radicata la religione cattolica, come l’Italia, visto che il 19 marzo si festeggia San Giuseppe, padre di Gesù.

Festeggiare i padri ha un significato vasto, un momento rituale di riconciliazione, un’occasione per un pensiero in più per la figura maschile nella famiglia e nella società. Per LifeGate, e quindi per chi ama l’ambiente e ha a cuore tutto il mondo, diventa anche un modo per pensare a quanto è preziosa e importante è la figura di padre. Anche in natura. Auguri, dunque, ai papà. Anche a quelli più pelosi, ai palmipedi, a quelli colorati, a quelli smilzi, a quelli paciocconi, a quelli pazienti, a quelli pigri e a quelli che ruggiscono (anche) per difendere i loro piccoli.

Articoli correlati