Anche i canguri si abbracciano

Le foto di un canguro che abbraccia la sua compagna morente, seppur interpretate in modo discordante, ci ricordano che non dobbiamo sorprenderci nello scorgere, negli altri animali, gesti che credevamo di nostro esclusivo appannaggio.

Un’immagine del fotografo Ewan Switzer ha fatto il giro del web. Stava camminando attraverso un bosco a River Heads, città del Queensland, in Australia, quando ha assistito a una scena che gli è parsa commovente.

Chiaramente morente, una femmina di canguro veniva raggiunta dal suo cucciolo, e pare che l’abbia riconosciuto. Intanto, un canguro maschio tentava di abbracciarla, di tenerle la testa in su. “Ho visto il maschio provare a tirare su la femmina, sembrava che volesse solo farla rialzare o vedere che cosa non andasse” ha dichiarato Switzer al Daily Mail Australia.

Il discusso abbraccio del canguro nella foto di Evan Switzer.
Il discusso abbraccio del canguro nella foto di Evan Switzer.

Interpellando però un esperto dell’Australian Museum, Mark Eldrige, la scena è stata ricostruita diversamente, ovvero che forse l’atteggiamento del maschio di canguro sarebbe stato aggressivo sessualmente.

L’abbraccio del canguro

Quale che sia la natura del gesto, dà modo una volta di più di scoprire o di ricordare che molti gesti tipicamente umani, in realtà non sono solo umani.

‘What are you doing?’ (-: Indi (my orphan baby kangaroo) and I playing. For licensing or usage, contact [email protected]

Posted by The Kangaroo Sanctuary Alice Springs on Sabato 7 novembre 2015

 

L’abbraccio – nel caso dei canguri, per consolare, per comunicare, per coccolarsi, per combattere e anche per approcciarsi sessualmente all’altro – è uno di questi.

 

Articoli correlati
Marsupiali arboricoli

I marsupiali sono dell’ordine dei mammiferi, ma differiscono da essi in quanto l’embrione non si sviluppa completamente nell’utero.

Australia natura incontaminata

Oggi l’Australia rappresenta sempre di più un forte polo di richiamo per gli amanti della vita all’aria aperta dei grandi spazi e della natura incontaminata

Lo stato del Malawi ha lanciato un nuovo programma capace di emulare il modo con cui i canguri si prendono cura dei loro cuccioli.