Arte, Religione e Politica

Incontri ravvicinati dai cinque continentiDall?8 luglio al 18 settembre. Pac Padiglione di Arte Contemporanea, Milano

Come la Religione, plurisecolare incontrastato spirito guida
degli esseri umani, e la Politica, attuale dominatrice di popoli,
si stanno contendendo, in questi ultimi anni, il fertile terreno
dell?Arte.

L?introduzione sulle radici cristiane dell?arte occidentale
è concentrata nella prima sala, affidata alle opere di sei
grandi protagonisti della scena contemporanea: Joseph
Beuys
, Dan Flavin, Lucio
Fontana
, Yves Klein, Hermann
Nitsch
e Antoni Tapies.

Nelle sale successive saranno esposti i lavori di interessanti e
soprattutto eterogenei artisti di culture lontane dalla nostra…
l’arte si arricchisce per integrazioni e contatti diversi.

Ogni cultura contiene un miscuglio di intuizione profonda, di
sapere accumulato da millenni, di saggezza popolare, di valori
etici e di credenze spirituali.

Il duo francese Art Orientè object votato
alla denuncia del cinismo umano; il cubano
Josè Bedia, creatore di un
antropomorfismo afro-cubano; l?ivoriano Frederic Bruly
Bouabrè
impegnato a svelare l?Africa oltre ogni
confine; il brasiliano Mestre Didi, leader
spirituale della comunità Nago; la dominicana Charo
Oquet
, studiosa di cosmogonie animiste; il giapponese
Kazuo Shiraga, monaco buddista del gruppo Gutai
che dipinge usando i piedi; il beninese Cyprien
Tokoudagba
coinvolto nell?adattamento su teladi primitivi
murales; quattro esponenti dell?ancestrale arte aborigena
australiana ? Anatjari Tjakamarra, Old
Walter Tjampitjinpa
, Ronnie Tjampjinpa,
Mick Namarari Tjapaltjarri– e, sempre dal deserto
australiano, i Warlukurlangu, associazione di
artisti dello Yuendumu.

La mostra è accompagnata da un fitto programma…

La mostra è accompagnata da un fitto programma di
attività didattiche. Sono previste conferenze sul tema e
concerti di musica contemporanea.


Sonia Tarantola

PAC Padiglione di Arte Contemporanea
Via Palestro 14
20121 Milano
tel. 0276009085

Orario: da martedì a sabato 9.30-17.30; giovedì
9.30-21.00
domenica 9.30-19.30
Chiuso il lunedì e il giorno di Ferragosto

Ingresso gratuito tutte le domeniche d?agosto
info: www.comune.milano.it/pac

 

Articoli correlati