Biologico

Biologico, avanti tutta! Crescono gli acquisti e la superficie coltivata

Otto italiani su 10 hanno acquistato bio nell’ultimo anno e a oggi il 15,4 per cento della superficie nazionale viene coltivata a biologico.

A Bologna si è da poco conclusa la 30esima edizione del Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale, con tante buone notizie che confermano la crescita del settore. L’Osservatorio Sana 2018 ha presentato i dati dell’indagine sull’agroalimentare biologico italiano, promossa da BolognaFiere con il patrocinio di FederBio e AssoBio.

Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale
Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale © Sana

Acquisti bio per 8 italiani su 10

Dalla ricerca, che ha analizzato le abitudini e le motivazioni di acquisto di 800 famiglie, è emerso che sono 8 su 10 i consumatori che hanno acquistato prodotti bio nell’ultimo anno, con il 42 per cento di frequent user, ovvero coloro che comprano biologico ogni settimana. Per il 52 per cento degli intervistati la scelta è dettata da ragioni salutistiche, ma non mancano quelli che mettono al primo posto la garanzia di sicurezza e qualità offerta da questi prodotti (47 per cento) e quelli che scelgono il bio perché ritenuto più rispettoso dell’ambiente (26 per cento).

prodotti biologici
Otto italiani su 10 hanno acquistato prodotti biologici nell’ultimo anno

Domanda in crescita

Si comprano soprattutto frutta e verdura (61 per cento), seguite da latte e derivati (57 per cento) e uova (53 per cento), ma è in crescita anche la carne. Il 44 per cento degli acquirenti bio acquista i prodotti nella grande distribuzione, mentre il 19 per cento continua a prediligere il canale specializzato i cui negozi sono il 13 per cento in più rispetto al 2013 e il 111 per cento in più rispetto al 1993 (fonte: BioBank). La domanda di prodotti biologici è in crescita: le vendite sono salite a quota 5.612 milioni di euro (+8 per cento rispetto al 2016).

biologico
Il biologico in Italia viene coltivato ad oggi sul 15,4% della superficie nazionale ©Ingimage

Aumentano i terreni coltivati a bio

E se la domanda cresce, cresce anche l’offerta: secondo i dati diffusi dal Ministero delle politiche agricole in occasione di Sana, dal 2010 ad oggi sono oltre 800mila gli ettari che in Italia si sono convertiti al biologico, con una crescita percentuale negli ultimi sette anni del 71 per cento. Il biologico in Italia viene coltivato ad oggi sul 15,4 per cento della superficie nazionale per un totale di 1,9 milioni di ettari e 75mila imprese.

Articoli correlati