Cerato, i fiori di piombaggine

Cerato è il rimedio floreale di Bach per chi ha una mancanza di sicurezza nel proprio giudizio ed è in costante ricerca fuori da se stesso delle conferme.

Cerato, il fiore di Bach per chi ha insufficiente fiducia nel proprio giudizio.

Per quelli che non hanno sufficiente fiducia in se stessi per fare quello che hanno deciso. Essi chiedono costantemente consigli agli altri e sono spesso fuorviati.

Stati d’animo per cui è indicato il cerato

La totale mancanza di sicurezza nel proprio intuito, nella propria capacità di scegliere, di prendere decisioni caratterizza lo stato d’animo e la personalità legata a questo fiore. I tipi Cerato dubitano sempre di sé e di conseguenza sono sempre alla ricerca di qualcuno che li consigli, che li conforti nel momento decisionale. Questa personalità in realtà non è affatto priva di elementi e informazioni per decidere né di intuito, perché sovente è consapevole di una voce interiore. Semplicemente soffre di un sorta di blocco che impedisce il consolidamento della voce del Sé in una responsabile decisione. Da qui spesso la necessità di chiedere ad altre persone conferme di quello che già si sa.

Il tipo Cerato è tormentato dal dubbio e quando è malato sembra più disturbato dall’incertezza nei confronti delle diagnosi, delle terapie da seguire e del terapeuta al quale affidarsi che dalla malattia stessa. La sua costante ricerca di impulsi al di fuori di se stesso fa sì che il tipo Cerato sia spesso molto attento alla moda per quanto riguarda l’abbigliamento, all’ultimo grido in fatto di diete alimentari, a esperienze di vita che magari gli sono lontanissime, ma fanno tendenza. Se riesce ad arrivare a una conclusione, gli è sufficiente ascoltare un’idea contraria per rimettere tutto in discussione. Spesso preferisce seguire un suggerimento che non lo convince piuttosto che fondarsi sul proprio giudizio, pur essendo in possesso di tutti gli elementi per legittimare il suo intuito davanti ai propri occhi. Per questo motivo non di rado prende decisioni errate.

Come si riconosce una persona dalla personalità “cerato”

Una persona dalla personalità cerato  si riconosce da una serie di frasi tipo: “Sento di essere una persona poco autonoma“, “Non sono mai sicuro di quello che ritengo giusto”, “Ho sempre bisogno di chiedere consiglio a qualcuno prima di decidere“, “Senza consultarmi prima con qualcuno non riesco mai a prendere una decisione“.

Articoli correlati
Notte prima degli esami

Ultime interrogazioni dell’anno, esami di maturità ed ecco finalmente gli esami. Per combattere lo stress rimedi floreali che può fanno al caso nostro.