CHERRY PLUM (Visciola, mirabolano – Prunus cerasifera)

Scheda

Cherry Plum, il fiore di Bach per chi ha paura di perdere il controllo

Paura di avere la mente sovraffaticata, di perdere la ragione, di fare cose terribili e spaventose, non volute, che si sanno essere sbagliate e che non si vogliono fare, ma che tuttavia vengono alla mente e che si ha l’impulso di fare.

Stati d’animo per cui è indicato il  Cherry Plum

Questo è un rimedio per uno stato acuto, molto serio. Lo stato d’animo Cherry Plum è una condizione di frontiera, psichiatricamente vicina alla psicosi. Chi si trova in questo stato si sorprende con angoscia a pensare di compiere cose terribili. Immagina di perdere il controllo, percepisce indistintamente delle forze, delle pulsioni che premono nella sua mente affinché commetta qualcosa che lo segnerà per sempre, qualcosa di definitivo. Ha una paura folle di cedere, di non riuscire a contenere questa sorta di pressione interna, di perdere il controllo di se stesso.

Come abbiamo anticipato, si tratta di uno stato molto grave, che, nei casi estremi, può effettivamente preludere ad atti inconsulti verso terzi (omicidio) oppure verso se medesimi (suicidio). Chi si trova nello stato Cherry Plum è attanagliato da una terribile angoscia, perché si rende conto che il pericolo di perdere la ragione sussiste realmente. E’ tormentato da pensieri ossessionanti, da immagini di disfacimento, distruzione e violenza. È come se si sentisse nudo, senza la protezione dell’Io superiore, alla mercé di un inconscio nel quale ribollono soltanto forze negative. Il rimedio è anche prescritto ogni volta che esiste un problema fisico di padronanza e controllo del movimento degli arti, quali tremiti alle gambe, alle mani e così via.

Come si riconosce una persona dalla personalità “Cherry Plum”

Una persona dalla personalità Cherry Plum si riconosce da una serie di frasi tipo: “Talvolta ho la netta sensazione che sia arrivato il momento di farla finita“, “Sono tormentato dalla paura di finire in manicomio” o “Ho di frequente fantasie distruttive che mi spaventano a morte“.

Articoli correlati
Notte prima degli esami

Ultime interrogazioni dell’anno, esami di maturità ed ecco finalmente gli esami. Per combattere lo stress rimedi floreali che può fanno al caso nostro.