Cosa vuol dire covfefe? Il refuso in un tweet notturno di Trump

Cosa vuol dire covfefe, la “parola” coniata dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump dopo un refuso in un tweet.

Covfefe letteralmente vuol dire “covfefe”, ed è una nuova parola “coniata” dal presidente degli Stati Uniti Donal Trump in un tweet che, nel giro di poche ore, è già diventata il neologismo più famoso dell’anno. Martedì sera sul suo account ufficiale, infatti, è apparso un tweet che diceva “Despite the constant negative press covfefe”.

Ovviamente si tratta di un refuso. La parola che voleva scrivere Trump era “coverage”, che significa copertura (“Nonostante la costante copertura mediatica negativa”). Ma sul web nessuna pietà: con oltre 100mila condivisioni ha dato nuova linfa alla fantasia di molti follower.

Articoli correlati