ESL premia le tue peggiori figuracce in lingua straniera. Come si partecipa  al concorso

Sei il re degli strafalcioni all’estero e i tuoi amici ti prendono in giro? ESL ti aspetta per premiarti con un soggiorno di due settimane tutto pagato. Scopri come partecipare al concorso.

Viaggiare permette di vivere esperienze fuori dal comune e indimenticabili, fatte di bellezza, incontri, paesaggi, culture nuove, tradizioni sconosciute. Tra i tanti ricordi, di sicuro, non mancano gli aneddoti buffi e le situazioni esilaranti che ci vedono protagonisti quando si ha la necessità di comunicare in una lingua diversa da quella parlata normalmente. E’ proprio dagli errori linguistici che nascono gli #EpicLanguageFail più spassosi, i magnifici qui pro quo che ESL – Soggiorni linguistici vuole premiare. Anche i tuoi!

 

Eletta per la quarta volta migliore agenzia d’Europa per i soggiorni linguistici agli ST Awards 2015, ESL invita tutte le persone che amano viaggiare e imparare altre lingue a condividere i propri incontri imbarazzanti, le proprie gaffe con la gente del posto o qualsiasi altra situazione che si possa definire come un #EpicLanguageFail, come quelli descritti nel video da Saara, ambasciatrice del concorso ESL.

 

Il format è libero, quindi è possibile pubblicare a piacere un testo, una foto, uno screenshot o un video che racconti la propria indimenticabile figuraccia. Il post, una volta caricato e approvato da ESL – Soggiorni linguistici comparirà sul sito web dedicato, dove potrà essere votato da altri utenti.

 

epicfail

 

Come partecipare

Su Facebook: clicca “Mi piace” sulla pagina ESL – Soggiorni linguistici, invia il post e compila il modulo sulla app per il concorso su Facebook.

 

Su Twitter: segui @ESLeducationIT. Quindi twitta il testo, l’immagine, o il video usando gli hashtag #EpicLanguageFail e #PlayWithESL.

 

Su Instagram: segui @esl_education. Quindi posta il testo, l’immagine, o il video usando gli hashtag #EpicLanguageFail e #PlayWithESL.

 

I contributi più votati parteciperanno ad un’estrazione a sorte con la quale verrà decretato il vincitore. In premio, un soggiorno linguistico di due settimane all’estero tutto incluso: corso, alloggio e viaggio di andata e ritorno!

 

Per partecipare clicca qui

 

 

 

Articoli correlati