dal 10 Giugno al 13 Giugno
Milano e Monza
Roadshow

Dal 10 al 13 giugno, nel centro di Milano e via streaming, torna l’appuntamento con il MIMO, Milano Monza Motor Show 2021. Adattandosi alla situazione contingente, l’evento racconterà la mobilità di oggi e di domani con una passeggiata lungo la quale i brand dialogheranno con i passanti attraverso le loro opere, permettendo loro di apprezzare simboli di massima espressione tecnologica in termini di sostenibilità, sicurezza e comfort, design e performance.

Le installazioni nel centro di Milano

Dal Castello Sforzesco a piazza San Babila, attraversando largo Beltrami, via Dante, piazzale Cordusio, via Mercanti, piazza della Scala, piazza Duomo e corso Vittorio Emanuele, ci saranno le installazioni di: Alfa Romeo, Aprilia, Aston Martin, AUDI, Automobili Lamborghini, Bentley, BMW, BMW Motorrad, Bugatti, Cadillac, Citroën, Corvette, Cupra, Dallara, DR, DS, Ducati, Enel X, EVO, Ferrari, Fiat, Ford, Garage Italia, Harley Davidson, Helbiz, Hyundai, Honda, Jaguar, Jeep, Kawasaki, KIA, Lancia, Land Rover, Lexus, MAK Wheels, Maserati, Mazda, McLaren, MG, Militem, MINI, Mitsubishi, Mole Automobiles, Moto Guzzi, MV Agusta, Opel, Pagani, Pambuffetti, Peugeot, Pirelli, Porsche, Renault, SEAT, SEAT MÓ, Škoda, Suzuki, Tazzari EV, Toyota, Volkswagen, Zero Motorcycles.

Elettriche e ibride da provare al Castello Sforzesco

Per chi è interessato alla mobilità sostenibile le novità più recenti saranno in esposizione al Focus auto elettriche e ibride, davanti nell’area dedicata presso il Castello Sforzesco. Durante tutta la durata del MIMO, dalle ore 9 alle 19, chi è interessato potrà provare i modelli ibridi, elettrici e plug-in presenti alla rassegna prenotando il test drive, previa pre-registrazione sul sito per accedere all’area. Dopo aver compilato il form, indicando anche il modello che si desidera provare, si potrà accedere all’area delimitata e finalizzare la  richiesta di test drive al desk dei vari brand.

L’11 giugno la parata dei giornalisti

Grazie alla tecnologia, MIMO si svolgerà in completa sicurezza, con i modelli esposti su pedane corredate ognuna da un codice QR in grado di sostituire l’interazione tra pubblico e personale. Ogni codice QR, stampato in grande in modo da essere inquadrabile anche a distanza, rimanderà alla pagina specifica del modello con schede tecniche, immagini, video e link al sito ufficiale, al configuratore e ai test drive. L’11 giugno è in programma la journalist parade in cui i giornalisti si metteranno alla guida delle novità delle case automobilistiche nella sfilata che unirà Milano a Monza: parteciperà anche LifeGate a bordo di una Ghibli Hybrid, la prima Maserati ibrida della storia.