Ecco la cella fotovoltaica più efficiente

Sharp ha presentato la sua nuova cella solare, in grado di un efficienza di conversione del 44,4%, quasi il triplo della media.

Grazie ad un sistema comprensivo di lente in grado di concentrare
la luce solare su di un’unica cella, Sharp ha raggiunto un
efficienza di conversione del 44,4%
. Una notizia unica nel suo
genere, dato che ad oggi, l’efficienza media si aggira intorno al
15-20%.

Di solito si raggiungono elevati livelli di rendimento e durata di un pannello utilizzando diversi strati composti da
materiali diversi, come l’indio e il gallio. In questo caso Sharp
ha sviluppato uno strato a tripla giunzione, in grado di aumentare
notevolmente l’energia commutata, raggiungendo la più alta
efficienza al mondo.

Quest’ultima innovazione è arrivata dopo anni di ricerche
facenti parti del progetto “R & D on Innovative Solar Cells”
promosso dalla Japan’s New Energy and Industrial Technology
Development Organization (NEDO). Le misurazioni sono state inoltre
certificate e confermate da un ente terzo ed indipendente, il
Fraunhofer Solar Energy Systems Institute (ISE), in Germania.

Mezzo secolo di innovazioni. Sharp non è
nuova a questo tipo di record. La prima produzione di massa di
celle solari inizia infatti nel 1963, lanciando nello spazio uno
dei primi satelliti alimentati con energia solare già nel
1976.

Dello stesso anno è la prima calcolatrice a
batteria ricaricata da pannelli solari al mondo.

Nel 1992 invece è la prima a raggiungere un’efficienza
per singola cella del 22%
, diventando nel 2000 la prima
azienda produttrice di moduli fotovoltaici al mondo. Nel 2005
inizia la produzione di massa della tecnologia a film sottile,
sviluppata negli anni precedenti, mentre nel 2009 raggiunge il
record di efficienza del 35%.

A quando il prossimo record?

Articoli correlati
La Terra “bolle”, l’Italia tace

Dal 2000 al 2010 invece che diminuire le emissioni di CO2 sono aumentate di un miliardo di tonnellate all’anno. Gli scienziati dell’Onu dicono che abbiamo 15 anni per invertire la tendenza.

Ecco il fotovoltaico da applicare ovunque

Flessibile, riciclabile ed efficiente. È il nuovo fotovoltaico, messo a punto dalla fiorentina EnEco Group. Adatto ad essere trasportato o applicato praticamente ovunque, permette di avere sempre elettricità a portata di mano.

La rete dell’efficienza

Le reti elettriche di domani saranno “intelligenti” e in grado di integrare le azioni di tutti gli utenti ad esse collegati, siano essi produttori, consumatori o “prosumer” (consumatori-produttori). ICT e power electronics elementi imprescindibili di questa evoluzione.