Hornbeam, il fiore di carpino bianco

Hornbeam, il rimedio floreale estratto dai fiori di carpino bianco. Consigliato per coloro la cui spossatezza mentale si riflette anche sul corpo.

Hornbeam, il fiore di Bach per chi soffre di spossatezza mentale

Per quelli che non si sentono abbastanza forti mentalmente e fisicamente per sopportare il peso della loro vita; le occupazioni della vita quotidiana sembrano loro troppo dure, benché generalmente essi riescano a compiere, con successo, il loro dovere. Per quelli che credono che qualche parte del loro corpo debba essere fortificata affinché possano facilmente compiere il loro lavoro.

Stato d’animo per cui è indicato il fiore Hornbeam

Lo stato d’animo relativo a questo fiore è efficacemente illustrato dalla cosiddetta sindrome del lunedì mattina. Ci si sveglia con difficoltà e il pensiero della settimana che si prospetta davanti ci deprime. La persona Hornbeam fa abbondante uso di caffè o di altri tonici per affrontare la giornata, nella ricerca di energie che gli sembra di non avere. Anche se il pensiero di iniziare la giornata è greve e la sensazione di non averne la forza è netta, durante la giornata avviene una mutamento, ci si rende conto che le forze in realtà non mancano e si riesce normalmente a far fronte ai propri compiti.

Lo stato d’animo è determinato, in realtà, da una sorta di sovra-affaticamento mentale a cui non corrisponde altrettanto sul piano fisico. Uno squilibrio tipico delle persone impegnate in attività fondamentalmente intellettuali e routinarie, come impiegati, studenti ecc. Il malessere va dunque interpretato come un segnale psicologico a non generare forte sperequazione tra attività mentali e attività fisiche; in altre parole “faticare con il corpo oltre che con la mente”.

Come si riconosce una persona dalla personalità “Hornbeam”

Una persona dalla personalità Hornbeam si riconosce da una serie di frasi tipo: “Mi sveglio la mattina e mi sento sfinito”, “Sento che non ho la forza di andare a lavorare“,  “Negli ultimi tempi non sono più lucido mentalmente” o “Sovente perdo un sacco di tempo prima di raccogliere le forze e iniziare qualcosa“.

Articoli correlati
Notte prima degli esami

Ultime interrogazioni dell’anno, esami di maturità ed ecco finalmente gli esami. Per combattere lo stress rimedi floreali che può fanno al caso nostro.