La cucina etica facile

La cucina etica facile – Sonda, 2007

Dopo ‘La cucina etica’ del 2003 e ‘Curarsi con la cucina etica’
del 2005, ecco un librone di ricette – tante – tutte accomunate
dall’essere giuste giuste per levarsi qualche sfizio.

Per esempio, deliziosissimi primi piatti con ingredienti
stuzzicanti, dalle corone di riso alla pasta Lalla, ottimi secondi,
tortini, involtini, contorni e dessert. Le schede-ricetta sono
ordinate secondo la difficoltà e il tempo, fino ai consigli
“per le occasioni speciali”.

Che meraviglia poter sfogliare queste pagine tuffandosi poi in
cucina a sperimentare immediatamente le ricette col seitan –
finalmente svelati i segreti per cucinarlo bene – o cimentarsi con
gli involtini e i paté, sapendo che per farli non s’è
torta una penna ad alcun animale.

I pregi di questo nuovo manuale sono diversi.

Uno, le ricette sono tutte sperimentate personalmente.

Due, ci sono una ventina di ricette per ogni piatto:
cioè, non vi si trovano ottanta pagine di pasta e due di
verdure, bensì tanti capitoli ordinati dedicati a zuppe,
antipasti, creme, primi, secondi, tofu e seitan; anche i dessert
(qui non si usano né burro né uova: proviamo).

Tre, sono tutte cruelty-free, ma tutt’altro che tristi. Si
esalta sempre il lato della gioia, del sapore, dello sperimentare
fantasticamente diversi ingredienti, enfatizzando la varietà
e quindi il piccante sapore della ricerca.

Quattro, si scoprono nuovi ingredienti. E nuovi modi di
utilizzarli.

Cinque, è perfetto per le feste e le occasioni: chi ha
difficoltà ad immaginare un cenone senza un animale arrosto
in mezzo al tavolo potrebbe trovare spunti decisamente
inusuali.

Eccoli, sembrano proprio questi gli ingredienti della
bontà più rotonda.

 

Articoli correlati
Curarsi con i cibi che si hanno in casa: rimedi e ricette in un manuale

Curarsi con i cibi che mangiamo è il punto di partenza per la nostra salute. “Gli alimenti possono essere la base e il sostegno di ogni terapia anche perché, al contrario di molti farmaci, vengono riconosciuti immediatamente dal nostro organismo“. Inizia così il libro Manuale pratico di rimedi naturali scritto dalla naturopata Angelica Agosta e