Le Bmw elettriche si potranno parcheggiare in un box solare

BMW Designworks USA ha creato un prototipo di garage solare connesso alla rete domestica attraverso il sistema Bmw i Wallbox Pro.

Bmw vuole rendere le sue elettriche a zero emissioni dallo scarico fino alla fonte. La divisione DesignWorks Usa ha così sviluppato una pensilina di ricarica con una tettoia solare apposita presentata in occasione del lancio della Bmw i8 in California. Si tratta in sostanza di un parcheggio con tetto dotato di pannelli fotovoltaici che producono energia priva di emissioni stivandola in accumulatori. Il box prevede l’interazione con l’impianto domestico attraverso il sistema Bmw i – Wallbox Pro. La ‘i’ denota la gamma delle vetture elettriche della Casa bavarese, e il Wallbox è la pensilina domestica di ricarica. Bmw non ha ancora rilasciato dettagli né sul costo né sui tempi di commercializzazione.

Il sistema permette di caricare l’auto mentre è parcheggiata negli spazi del vialetto di casa sfruttando l’energia solare. Interessante la possibilità di indirizzare l’energia anche per l’uso in casa qualora l’auto arrivasse alla carica completa. Per la struttura elegantemente semplice, il concept impiega il bambù, materiale rinnovabile e a bassissimo impatto ambientale, e il carbonio, su cui si innestano i moduli fotovoltaici.

Il designer Tom Allemann, durante la presentazione in contemporanea con l’evento di lancio in Usa della Bmw i8, ha spiegato: “Con il solar carport abbiamo optato per un approccio olistico: non solo i veicoli della gamma ‘i’ sono sostenibili, ma vogliamo che lo sia anche l’energia che li rifornisce. E abbiamo anche voluto che l’idea di leggerezza nel design fosse visibile, palpabile”.

Articoli correlati
Tesla Battery day 2020, Elon Musk come Steve Jobs?

Ormai i Tesla Battery day di Elon Musk sono veri “show” attesissimi dai fan della mobilità elettrica di tutto il mondo. A poche ore dall’evento, cresce l’attesa per l’annuncio della “million-mile battery”.