10 libri da non perdere di questo folle 2023 pieno di storie da raccontare

Dieci libri che abbiamo letto in redazione durante il 2023 e che riteniamo imperdibili, buona lettura.

Il 2023 è giunto al termine e i suoi avvenimenti più significativi sono stati raccolti in classifica, puntate podcast, rassegne e considerazioni conclusive. Anche il mondo della letteratura e dell’editoria ha provato a fare la sua parte in questo anno pieno di stimoli, avvenimenti storici e di nuove tecnologie. Storie di pura fiction, saggi sulla contemporaneità sempre più complessa e sguardi nuovi sul mondo in continuo cambiamento.

I libri più apprezzati e letti del 2023

Prepariamoci ad esplorare i libri più apprezzati e letti del 2023. Un viaggio di non sola evasione, ma un’occasione per conoscere meglio il proprio mondo e sapere cosa sta accadendo attorno a noi.

1. Narrazione dell’estinzione, Elvia Wilk – Il saggio per capire la fine del mondo e come ci verrà raccontata

letture 2023
Narrazione dell’estinzione, Elvia Wilk, Add Editore

In un presente in cui gli attivisti ci chiedono di parlare di catastrofe climatica e ogni estate è più calda di quella precedente, l’arte ha iniziato a prendere in considerazione nuove forme e vie per raccontare ciò che accade. Wilk è una giornalista che ha realizzato un saggio filosofico attento, pieno di cura e utile per i tempi che sono e verranno. Una raccolta dei generi che ad oggi hanno provato e tentano di spiegarci cosa ci accade e come potremmo essere. Un bel viaggio nel possibile con tutta l’immaginazione di cui avremo bisogno.

2023, Add Editore, traduzione Vincenzo Latronico

2. V13, Emmanuel Carrère – Il pluripremiato autore francese narra il terrorismo di ieri all’umanità di oggi

Libri Emmanuel carrère
V13, Emmanuel Carrère, Adelphi

Uscito in Italia a inizio 2023 V13 è stato un testo atteso. Carrère, una delle voci francesi contemporanee più rilevanti, ha seguito le udienze a seguito degli attentati del novembre 2015 che hanno colpito la città di Parigi. Nel testo la vita, la politica, la sofferenza, il perdono e la giustizia si intrecciano senza disperdersi mai in sentimentalismi, rendendo onore sia ai morti che ai sopravvissuti alla tragedia.

Adelphi 2022, traduzione Francesco Bergamasco

3. The Passenger: Palestina, Aavv – Un reportage sulla Palestina composto da vocidi speranza e resistenza

libri the passenger
The Passenger, Palestina, Iperborea

Il progetto The Passenger nasce con l’idea di provar a far raccontare una nazione o una città a chi la abita, a chi la ama e la vive. Il numero sulla Palestina, uscito nel settembre 2023 è una magnifica raccolta di fotografie, racconti, dati, ricette, fumetti ed esperienze di vita di una realtà che dal 7 ottobre vive il suo periodo più buio. Un omaggio al popolo palestinese, alla sua terra. Uno strumento utile per chi vuole conoscerlo oltre la guerra.

Iperborea, 2023

4. La scuola ha riaperto come dopo una nevicata – Covid-19 e istruzione: un viaggio tra i banchi di scuola nel mondo post-pandemico.

libro la scuola ha riaperto come dopo una nevicata
La scuola ha riaperto come dopo una nevicata, Nero Edizioni

Il viaggio nelle scuole di un’Italia post-pandemica. Le voci di decine di adolescenti tra i 14 a i 18 anni che, negli istituti superiori di Roma, Milano, Torino, Recanati, Savona, Empoli hanno organizzato assemblee e provato a raccontare come stanno, che scuola sognano e come vorrebbero essere ascoltati. Un grido di rabbia, un futuro di speranza.

A cura di Marzia Dalfini, Maddalena Frangito, Sara Leghissima. Nero Edizioni 2023.

5. Catene di gloria, Nana Kwame Adjei-Brenyah – Il romanzo dell’anno che mette al centro la libertà come unica forma di amore

catene di gloria libro
Catene di gloria, N. K. Adjei-Brenyah, Big Sur

Un romanzo attesissimo. Il già autore della raccolta di racconti “Black Friday” torna con una denuncia lucida, aperta e attuale quasi futuristica del sistema carcerario. Un mondo in cui chi ha una condanna può pensare di salvarsi e raggiungere la libertà solo partecipando a un torneo mortale ripreso, sponsorizzato e targhettizzato come vero e proprio show televisivo: Catene di gloria. Libertà, ferocia, amore e ingiustizia si mischiano con le vite di personaggi difficili da dimenticare.

SUR 2023, traduzione Martina Testa

6. L’invincibile estate di Liliana, Cristina Rivera Garza – Il memoir di una storia di femminicidio e giustizia

invicibile estate di liliana
L’invincibile estate di Liliana, C. Rivera Garza, Sur

Rivera è una giornalista che ci ha impiegato trent’anni per trovare la forza e le parole giuste per raccontare la vita – soprattutto la vita – della sorella ventenne uccisa per mano dell’ex partner nel 1990. Un memoir e la testimonianza più preziosa di come il femminicidio, in Messico e nel mondo, sia un’emergenza da denunciare nel tempo e collettivamente.

Sur 2023, traduzione Giuglia Zavagna

7. Sono una testa di panda, Giacomo Keison Bevilacqua – La graphic novel per entrare nella mente dell’artista e sentirsi meno soli.

sono una testa di panda
Sono una testa di panda, G.K. Bevilacqua, Bao

L’autore e illustratore romano Giacomo “Keison” Bevilacqua torna in libreria spogliandosi della maschera del suo alter ego “A Panda Piace” prova a mettersi a nudo con sé stesso e i suoi lettori. Un viaggio lungo un anno in cui tra i dubbi della vita, gli inciampi del lavoro artistico, le pressioni del presente e la sfida della paternità, Bevilacqua riesce a narrarsi con delicatezza e l’onestà di chi non pretende di avere risposte ma riesce comunque a toccare corde precisa dell’anima di tutti.

Bao 2023

8. E la quarta volta siamo annegati, Sally Hayden – L’inchiesta più importante sulle morti dei migranti nel Mediterraneo

e la quarta volta siamo annegati
E la quarta volta siamo annegati, S. Hayden, Bollati Boringhieri

L’inchiesta giornalistica dell’anno è quella della giornalista Sally Hayden che per cinque anni ha ascoltato, raccolto, diramato le testimonianze di decine di persone alla ricerca di una salvezza. Dalle carceri libiche alle barche in avaria in mezzo al Mediterraneo, uomini e donne, hanno contattato Hayden alla ricerca di un aiuto e lei, in un testo magistrale, densissimo e pieno di verità dolorosa, ha deciso di testimoniare una vera e propria catastrofe europea.

Bollati Boringhieri 2023, traduzione Bianca Bertola

9. Yellowface, R. F. Kuang – Il romanzo sull’appropriazione culturale tra editoria e razzismo

libro yellowface
Yellowface, R.F. Kuang, Harper Collins

Non ancora tradotto in italiano, questo romanzo è entrato nelle classifiche di gradimento del panorama letterario occidentale prima di subito. Una storia di bugie, gelosia e appropriazione editoriale (e non solo!) che vede come protagonista June Haward una giovane autrice senza successo rubare il manoscritto della sua nemesi sino-americana Athena Liu. Un castello di carta traballante nel bel mezzo del mondo contemporaneo dell’editoria, dei social e del concetto di identità.

Harper Collins 2023

10. Tomorrow, and tomorrow, and tomorrow, Gabrielle Zevin – Il libro che ha fatto impazzire la gen Z tra arte, amicizia e videogame

tomorrow tomorrow libro
Tomorrow, and tomorrow, and tomorrow, G. Zevin, Nord

Sam e Sadie sono due amici di infanzia che, dopo una discussione si perdono di vista. La casualità li fa rincontrare e da giovani adulti le loro carriere universitarie traballano verso un futuro incerto ma pieno di passione. Un romanzo delicato e attuale che ha fatto parlare tantissimo di sé. Per il modo in cui l’amicizia e l’arte si intrecciano fino a diventare un sodalizio duraturo, intimo e salvifico. Permettendo non solo la realizzazione di un progetto di successo ma anche alla rivelazione di quanto, crescendo insieme, si possa imparare del bene dalla relazione con l’altro.

Traduzione di Elisa Banfi, Nord edizioni 2023

Conclusioni: un anno letterario tra complessità, divario sociale e crisi climatica

Questi sono stati i libri più apprezzati dai lettori di tutto il mondo. Non tutti, certo. Ma quelli che in questi dodici mesi di storie sono riusciti a emozionare mettendo al centro tra le altre la complessità del presente, il divario sociale sempre più imperante, l’emergenza climatica che ci riguarda, i testimoni di tragedie e di ingiustizie alla ricerca di verità e il valore umano che passa attraverso l’arte, l’attivismo e la resilienza. Storie per chi cerca ispirazione, evasione, o semplicemente un racconto avvincente. Libri per chi ha voglia di capire, di sentirsi visto o di aprire nuove finestre su orizzonti lontani. Tutto quello che la letteratura permette di fare senza muoverci di un passo. Anno dopo anno, senza annoiare mai.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Articoli correlati