Polpettone vegetariano in crosta di pasta sfoglia

Scopri gli ingredienti e i consigli utili su come cucinare il polpettone vegetariano in crosta di sfoglia nella sua versione con ingredienti di recupero come gambi, foglie, bucce.

Un’alternativa economica e gustosissima al classico polpettone in crosta, facile e veloce da preparare, adatta a tutte le occasioni: il polpettone vegetariano in crosta di pasta sfoglia.

Ingredienti polpettone vegetariano in crosta per 4 persone

Per il polpettone

gambi e foglie di 4 cime di broccoli o di altri tipi di cavolo (circa 500 g)
1 pugno di formaggio grattugiato
2 uova
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 fetta di pane secco
1 pugno di pangrattato
1 spicchio d’aglio
1 bicchiere di vino bianco o birra
3 mestoli di brodo
sale e pepe

Per la crosta (pasta sfoglia)

75 grammi di burro vegetale non idrogenato
150 grammi di farina
1 pizzico di sale
50 ml di acqua molto fredda

polpettone vegetariano in crosta
Tra gli ingredienti del polpettone in crosta c’è la verza, di cui si possono utilizzare anche le foglie più coriacee e le parti più fibrose

Preparazione

Ammorbidire il burro vegetale a temperatura ambiente. Impastarlo con la farina, un pizzico di sale e l’acqua. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 15 minuti. Stendere la pasta su di un piano
infarinato. Lasciarla riposare altri 15 minuti e stenderla nuovamente. L’operazione va ripetuta per 5-6 volte sempre con intervalli di 15 minuti. Lasciare riposare in frigorifero fino all’utilizzo. Tritare grossolanamente i gambi e le foglie di cavoli e broccoli. Cuocerli in pentola a pressione per 15 minuti. Scolarli e farli saltare in padella con un cucchiaio di olio e uno spicchio d’aglio. Salare e pepare. Unire al trito di gambi un uovo e il rosso dell’altro tenendo da parte l’albume per dopo, il formaggio ed il pane tritato. Mescolare bene, aggiustare di sale se necessario. Con le mani formare un polpettone. Passarlo nel pangrattato su tutti i lati. In una pentola a pressione far scaldare un cucchiaio d’olio, quindi rosolare il polpettone su tutti i lati. Bagnare con un bicchiere di vino bianco o in alternativa con la birra. Lasciare evaporare a fiamma alta. Quindi versare 3 mestoli di brodo e chiudere la pentola a pressione. Lasciare cuocere 15 minuti dal fischio a fuoco basso. Togliere il polpettone dal fuoco e tenere da parte il fondo di cottura. Stendere con un matterello la pasta sfoglia fino ad uno spessore di circa 8 millimetri, porvi al centro il polpettone, chiudere la pasta intorno al polpettone. Con la pasta avanzata creare delle striscioline e formare con queste una griglia sul polpettone.

Tempi di cottura al forno del polpettone vegetariano in crosta di sfoglia

Spennellare con l’albume leggermente sbattuto e far cuocere in forno a 200°C per circa 15 minuti e comunque fino a quando la crosta risulterà ben dorata. Servire subito a fette accompagnando con il fondo di cottura.

Foto di copertina  © https://lafeestephanie.blogspot.com/

Articoli correlati