Rosmarino meraviglia aromatica

Una pianta aromatica spesso sottovalutata. Il rosmarino re della cucina e amico del benessere, ci viene in aiuto contro stress e dolori articolari

Il rosmarino è una pianta aromatica che sottovalutiamo spesso.
Lo usiamo principalmente per condire i nostri piatti, oppure per

adornare i nostri balconi, per la bellezza dei suoi
fiori di un intenso color lilla.

Eppure, non dobbiamo mai dimenticarci che questa erba aromatica
(Rosmarinus officinalis) ha tante proprietà
terapeutiche che possono esserci utili per risolvere i piccoli
problemi di tutti i giorni.

Uno dei modi migliori per assumerlo è l’infuso (un
cucchiaino in acqua bollente per 10 minuti).

Tra le sue virtù: è uno stimolante, buono nei casi
di astenia e
debolezza generale, per alleviare lo stress da
superlavoro fisico e intellettuale. E’ antinevralgico.

Ha proprietà antisettiche, ha un buon effetto sugli

stati influenzali e febbrili, calma l’apparato
respiratorio nei casi di asma e tosse.

Agisce sull’apparato digerente: è colagogo (facilita la
produzione della bile), stomachico (facilita la digestione),
carminativo (aiuta i movimenti peristaltici).

Ha un buon effetto, infine, anche sull’apparato osseo, come

antireumatico (sia come infuso che come decotto).


Chiara Boracchi

Articoli correlati