Rotolo di spinaci con pasta sfoglia alla greca, la ricetta

Con la pasta sfoglia alla greca il rotolo di spinaci e feta diventa uno snack super gustoso e leggero: scopriamo come preparare questa sorta di torta salata arrotolata.

Ingredienti rotolo di spinaci per 6 persone

Per la pasta

200 g di farina semintegrale di grano tenero (tipo 0)
1 bicchiere circa di olio extravergine di oliva
acqua, sale q.b

Per il ripieno

500 g di spinaci puliti (peso netto)
200 g di feta (formaggio di pecora e capra)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 grossa cipolla
sale q.b.

Preparazione

Versare la farina a fontana sul piano di lavoro, condirla con il sale e aggiungere acqua fredda impastando fino a formare un impasto consistente. Impastare energicamente per qualche minuto, coprire e lasciare da parte. Lavare e sgocciolare bene gli spinaci passandoli nella centrifuga scolaverdure, quindi tritarli grossolanamente. Affettare la cipolla e metterla in una grande pentola insieme all’olio; far saltare a fuoco vivace mescolando per 1/2 minuto, senza far colorire, quindi aggiungere gli spinaci; cuocere per 2 minuti a fuoco vivace e a pentola scoperta, mescolando di tanto in tanto; se rimane liquido sul fondo della pentola, prolungare la cottura fino a farlo asciugare, quindi spegnere e lasciar raffreddare. Aggiungere agli spinaci la feta sbriciolata e mescolare; regolare di sale.

Feta a dadini per il rotolo di spinaci e feta
La feta è un formaggio greco molto gustoso e ad alto contenuto proteico © ingimage

Dividere l’impasto in quattro parti; prendere una parte e stenderla sul piano ben infarinato, ricavando una sfoglia oblunga sottilissima (più è sottile, più il risultato sarà croccante e friabile); appoggiare con delicatezza la sfoglia su un pezzo di carta da forno. Versare circa 1/5 dell’olio sulla sfoglia e ungere uniformemente la sfoglia con il palmo delle mani, senza romperla.
Stendere il secondo pezzo di pasta come il primo; sollevarlo con cautela e appoggiarlo ben disteso sopra il primo strato di pasta unto; ungere anche il secondo strato; stendere gli altri pezzi di pasta e procedere come per i primi due, sempre sovrapponendo e ungendo gli strati.

preparazione del rotolo di spinaci con pasta sfoglia
Avvolgere la pasta intorno al ripieno a formare un rotolo, come per fare uno strudel © ingimage

Versare il ripieno sulla pasta e avvolgere la pasta intorno al ripieno a formare un rotolo, come per fare uno strudel, saldando bene i bordi della pasta per non far fuoriuscire il ripieno. Sollevare il rotolo insieme alla carta da forno, appoggiando il tutto in una teglia. Praticare qualche buco nella pasta con una forchetta; ungere d’olio la superficie del rotolo; cuocere a 220°C per circa 25 minuti, fino a dorare bene.

Varianti

Al posto degli spinaci si possono usare bietole, ortiche o borragine. Un’ottima ricetta è anche quella della sfoglia rustica con porri.

Notizie e consigli

La pasta sfoglia alla greca risulta leggera e friabile, ed è molto più sana e digeribile della comune pasta sfoglia. È una preparazione gustosissima e nutriente, completa dal punto di vista nutritivo, che fa da piatto unico e può essere preparata in anticipo.

Articoli correlati