Sciare all’alba sulle piste del Trentino

Da gennaio è possibile sciare all’alba sulle piste del Trentino: prima una ricca colazione in rifugio poi a godersi la neve immacolata. Un’esperienza da sogno.

Trentino ski sunrise

Sciare all’alba sulle piste del Trentino sarà possibile da gennaio 2016 fino a marzo: 9 le diverse località che hanno aderito a quest’iniziativa che permetterà di godere della magia del cielo che si tinge di rosa, dei cristalli di neve che riflettono il chiarore come tanti prismi e fanno brillare le piste ancora “intonse”. La proposta si chiama Trentino ski sunrise: aperture degli impianti anticipate di qualche ora grazie alle quali gli appassionati di montagna godranno a pieno le nevi trentine in un modo esclusivo. Assistere all’alba è sempre emozionante ma farlo in montagna, da un punto di vista così privilegiato può diventare magico e da mozzare il fiato.

 

l'alba in trentino sulle piste
Trentino ski sunrise per sciare sulle piste immacolate all’alba

 

Colazione ad alta quota nei rifugi

Prima di indossare gli sci o le ciaspole seguiti dai maestri del Trentino, dalle guide e dagli accompagnatori del territorio, l’appuntamento prevede una ricca colazione in rifugio e avere così le energie necessarie per affrontare le piste. Il meglio della produzione trentina, in particolare i latticini, yogurt, burro e formaggi, le marmellate, gli ottimi salumi, il pane fresco in versione bianca e di segale, dolci e ricette tradizionali e l’immancabile strudel di mele saranno il modo migliore di iniziare una ricca giornata di sport.

 

Le località del Trentino che aderiscono

Gli appuntamenti sono in programma il sabato mattina e si tengono ogni volta in una località sciistica diversa tra quelle che aderiscono all’iniziativa. Questo il calendario per decidere dove vivere questa bella esperienza. Meglio prenotare con anticipo ed è necessario farlo presso gli uffici di prenotazione turistica.

  • Sabato 9 gennaio – San Martino di Castrozza
  • Sabato 16 gennaio – Val di Fiemme
  • Sabato 23 gennaio – Alpe Cimbra
  • Sabato 30 gennaio – Valsugana Lagorai
  • Sabato 6 febbraio – Dolomiti Paganella
  • Sabato 13 febbraio – Val di Fassa
  • Sabato 20 febbraio – Val di Non
  • Sabato 27 febbraio – Madonna di Campiglio
  • Sabato 12 marzo – Val di Sole

 

Per chi ama la montagna sarà un sogno essere in pista per primi sulla neve rosa illuminata dall’alba, godere così del senso di libertà che regala, della magia di solcare le piste ancora immacolate immersi in un silenzio irreale e nel chiarore soffuso del mattino di fronte a un paesaggio senza pari. Da aggiungere alle cose da fare assolutamente il prossimo gennaio.

 

Articoli correlati