Coronavirus

Stanchezza e affaticamento, come affrontarli per una ripresa all’insegna dell’energia e della vitalità

Sono molti i fattori che possono portare ad una stanchezza psico fisica difficile da sostenere. Per combattere la condizione di astenia, è importante sostenersi con azioni mirate.

Mancanza di energia spesso associata a sonnolenza, calo dell’appetito, movimenti difficoltosi, sono disturbi che possono sopraggiungere anche durante le convalescenze da infezioni virali. Sintomi quali febbre, tosse incessante, mal di gola che rende faticosa la semplice deglutizione, raffreddore e dolori alle ossa indeboliscono l’organismo innescando un processo di affaticamento psicofisico che risponde appunto al nome di astenia. Quando si parla di astenia bisogna fare attenzione anche allo stress in quanto i suoi effetti sull’organismo possono indebolirci sia a livello psico fisico, generando i disturbi tipici della stanchezza, che a livello del sistema immunitario rendendo l’organismo più suscettibile alle infezioni, malgrado il nostro corpo sia dotato di un meccanismo di autoregolazione definito omeostasi. Il suo compito è evitare che si creino squilibri significativi che possono indebolire il sistema immunitario rendendoci più vulnerabili alle infezioni.

Forma influenzale
Dopo una forma influenzale spesso ci si sente stanchi e senza energia © Ingimage

Insomma, si innesca facilmente un circolo vizioso che porta noi stessi a recuperare con maggiore difficoltà le energie e può rendere le nostre azioni di ogni giorno più faticose esponendo più facilmente il nostro organismo alle infezioni.

Stanchezza psicofisica e convalescenza

Le patologie virali possono colpire tutti, a volte con complicanze che richiedono una buona dose di energia e un sistema immunitario adeguato al loro superamento. Ciò che resta dopo un periodo di malattia è quasi sempre una sensazione di forte stanchezza, il che rende il processo di convalescenza molto faticoso. La resistenza agli sforzi è ridotta a e ci si affatica con maggior facilità; l’appetito viene a mancare, la pressione tende a calare e anche l’attività mentale subisce un rallentamento generale.

Mamma stanca
La stanchezza in convalescenza rende più faticosa la quotidianità © Ingimage

La formulazione di ristabil® oltre a sostanze vegetali e naturali, comprende anche vitamine del gruppo B e la miscela così costituita rende ristabil® un prodotto consigliato per contrastare stanchezza, affaticamento e il fragile momento che segue la malattia, in modo completamente naturale.

Pensare ad un adattogeno nelle forme di astenia

La definizione adattogeno si riferisce a un buon numero di piante medicinali dotate di requisiti specifici, tutte quelle sostanze che inducono il nostro organismo a una maggiore resistenza ai fattori stressogeni e che ci mettono in condizione di adattarci a uno sforzo inconsueto. Queste piante hanno la proprietà di aumentare la concentrazione, la resistenza alla fatica e allo stress.

ristabil® per combattere stanchezza e affaticamento

ristabil® di Cristalfarma, azienda farmaceutica che promuove la creazione e la diffusione di prodotti fitoterapici innovativi e di alta qualità, è un prodotto assolutamente specifico, formulato come tonico-adattogeno ad azione ricostituente; consigliato per contrastare la stanchezza e l’affaticamento tipici della convalescenza post-influenzale, nei periodi di stress intenso, cambi di stagione, sovraccarico di lavoro e studio.

ristabil di Cristalfarma
ristasbil® di Cristalfarma per combattere stanchezza e affaticamento © Cristalfarma

I principi attivi di ristabil®

L’eleuterococco, pianta originaria dell’Estremo Oriente, vanta proprietà toniche generali, immunostimolanti e in qualità di adattogeno migliora la resistenza fisica e psichica, con notevoli effetti antistress e azione benefica su memoria e attività cognitiva.

Frutto di rosa canina
Frutti di rosa canina, uno dei componenti di ristabil® © Wikimedia

La pappa reale favorisce il benessere mentale, il miglioramento delle condizioni generali e la resistenza agli sforzi. Nelle situazioni di inappetenza è una buona risorsa per risvegliare il fisiologico appetito ed evitare forme di debilitazione fisica. Rosa canina, ribes nero e vitamine del gruppo B completano la formula rinvigorente e rigenerante.

Dove acquistare ristabil®

Il prodotto è venduto in pratici flaconcini da 10 ml ed è acquistabile in farmacia e sullo shop online.

Articoli correlati