La lettura come tesoro interiore

La lettura come tesoro interiore

Marcel Proust sulla lettura dice cose superbe, là ove afferma che essa “… è una forma di amicizia, la più sincera, perché con i libri non ci sono convenevoli.

Diventiamo guerrieri della luce

Diventiamo guerrieri della luce

E’ urgente ridefinire l’immagine e il ruolo del pacifista. Non basta manifestare per essere contro la guerra, bisogna imparare a promuovere una cultura della pace con la forza e la saggezza di un antico samurai.

L’ossessione di non piacersi

L’ossessione di non piacersi

La smania di migliorare se stessi nasce da un disagio profondo. E’ una molla salutare che aiuta a cambiare, ma talvolta si traduce in ulteriore malessere: quando nasconde una sostanziale non accettazione di se’.

La paura di cambiare

La paura di cambiare

Il cambiamento è un fenomeno continuo e naturale, e la capacità di adattamento consiste nel saper essere flessibili e assecondare il flusso della vita. Ma non è così semplice.

Nel nome di Babbo Natale

Nel nome di Babbo Natale

Sembra che viva al Polo Nord e che con la sua slitta, trainata da renne, giri la notte di Natale portando doni ai bambini buoni.

Mongolia: tra terra e cielo

Mongolia: tra terra e cielo

Ulaan Baator, colori freddi del primo mattino, cielo immenso, piccoli uomini in divisa verde marcio, sullo sfondo una grossa centrale elettrica.

Arteterapia. Cos’è, perché farla e come cura

Arteterapia. Cos’è, perché farla e come cura

Matite e pastelli colorati, tempere e colori ad olio, creta e collage. Attraverso il lavoro artistico avviene qualcosa di molto importante: la persona attua un riconoscimento di sé e della propria presenza in grado di lasciare una traccia.