Il Tao

Il Tao è un simbolo, una formula geometrica, che rappresenta l’energia unica; ma anche il principio e la legge essenziale di ogni manifestazione universale

Il Tao è un
simbolo
, una formula geometrica, che rappresenta
l’energia unica; ma anche il principio e la legge essenziale di
ogni manifestazione universale. E’ l’energia unitaria di ogni
entità complessa (universo, uomo, tempo), ma anche un ciclo
completo e i suoi stadi interni.

Per esempio: il Tao è un cerchio, cioè la formula
geometrica del ciclo temporale completo “il giorno”. La linea
orizzontale che lo divide rappresenta il momento che separa il
giorno dalla notte, e viceversa.

Ma quando la linea orizzontale diventa una sinusoide, essa
definisce due forme – bianca e nera – le quali dimostrano che
quando la notte sta terminando, il suo buio continua all’inizio del
giorno; e che quando il giorno finisce, la sua luce permane sia pur
ridotta all’inizio della notte. Luce impregnata di oscurità,
è la zona del tramonto; e buio trascolorato dalla luce che
avanza, è la zona dell’alba.

Questi sono aspetti diversi dell’unico principio essenziale, ovvero
dell’energia unica. Energia unica che si manifesta sempre come
dualismo, attraverso la contrapposizione dei suoi due poli,
positivo e negativo: nero e bianco, yin e yang.

Poli indissolubili, indispensabili; l’uno perché esista
l’altro, indispensabili l’uno all’altro perché esista
l’unità; rapportati tra loro e integrati.

Flavio Alterisi

Articoli correlati