Cosmesi naturale

I diversi tipi di argilla: caratteristiche e benefici sulla pelle di viso e corpo

I tipi di argilla nei cosmetici possono essere diversi: come orientarsi? Vi proponiamo una guida pratica per saperne di più

Quando scegliamo un trattamento o una maschera “all’argilla”, informiamoci su quale tipo di argilla sia contenuto nella formula: ogni qualità ha infatti un colore caratteristico e soprattutto svolge azioni diverse. Ecco una guida per scoprire tutto sui diversi tipi di argilla nei cosmetici.

L’argilla bianca o caolino

Questo tipo di argilla svolge un’azione prevalentemente antisettica, battericida e purificante, preziosa dunque soprattutto per le pelli impure e soggette ad acne, ma anche a occasionali eruzioni cutanee. Poiché tra le argille è la più delicata, a seconda della sua concentrazione in maschere e cosmetici è adatta anche alla pelle sensibile. Agisce come esfoliante e purifica in profondità, senza privare la pelle della sua naturale riserva di oli.

L’argilla gialla

Leggermente più potente rispetto all’argilla bianca, è ricca di potassio e titanio che agiscono sulla formazione di nuovo collagene, il che la rende adatta anche per le pelli aride o mature. Ha anche un’azione anti radicali liberi, perciò è perfetta per le pelli non più giovani.

L’argilla rossa

È l’argilla detossinante e purificante per eccellenza, perciò indicata per le pelli più problematiche e acneiche. Si può aggiungere alle maschere per potenziarne l’azione detox.

L’argilla rosa

Questo tipo di argilla è in realtà una combinazione di argilla bianca e rossa: il che significa che unisce le caratteristiche di entrambe, diventando insostituibile per l’effetto detossinante unito all’azione equilibrante e reidratante. Perfetta anche per la pelle del corpo e per il cuoio capelluto.

L'argilla è preziosa anche per la pelle del corpo - Ingimage
L’argilla è preziosa anche per la pelle del corpo – Ingimage

L’argilla verde

Il colore dell’argilla verde è dato dalla sua ricchezza in materiale vegetale. Ha una spiccata azione seboassorbente, purificante e normalizzante, anche sui pori dilatati. Ha anche un effetto positivo sul colorito, in quanto riattiva la microcircolazione e l’ossigenazione dei tessuti cutanei: per questo motivo, durante il tempo di posa si può avvertire una sensazione di calore o pizzicore.

Il Rhassoul o Ghassoul

Quest’argilla speciale arriva dal Marocco ed è particolarmente indicata sia per la pelle di viso e corpo sia per capelli e cuoio capelluto. Ricchissima in sali minerali, purifica in profondità e libera dalle tossine senza disidratare. Si trova anche in saponi e detergenti per l’utilizzo quotidiano. Chi usa abitualmente prodotti per lo styling dei capelli, oppure ha spesso un trucco pesante, dovrebbe fare impacchi periodici per eliminare gli accumuli di prodotto che inevitabilmente si depositano nei pori.

 

Articoli correlati
Ciglia più forti e belle con metodi naturali

Le vogliamo folte, lunghe e ben incurvate. Tant’è che spesso anche i mascara più tecnologici non riescono a soddisfarci totalmente. Possiamo però rinforzare le nostre ciglia e aiutarle a crescere meglio: vediamo insieme come

Depilazione: metodi naturali ed efficaci

I peli superflui, per le donne, sono un problema più grande rispetto alla cellulite. Eppure i modi per liberarsene sono molti. Pochi però sanno che ci sono anche metodi naturali, che in più funzionano molto bene: ecco i più efficaci