Tipi di vaginiti più frequenti

La diversa sintomatologia corrisponde ai quadri tipici delle infezioni che di solito vengono rilevati da un tampone vaginale. Le vaginiti possono essere

Prurito, dolore, bruciore, fastidio ai rapporti sessuali. Leucorrea, ossia aumento e atipia delle secrezioni vaginali. A volte possono essere presenti tutti insieme, altre volte il prurito non c’è, ma si sente solo un forte bruciore. Può anche capitare che bruciore e prurito non ci siano ma che compaia solo una leucorrea bruciante con grosso disagio ai rappoti sessuali. La diversa sintomatologia corrisponde ai quadri tipici delle infezioni che di solito vengono rilevati da un tampone vaginale.

I tipi di vaginite

Micotica, ossia da funghi. Appartiene a questo gruppo la Candida Albicans, la più frequente delle vaginiti. I sintomi sono il prurito intenso e l’abbondante secrezione simile a latte cagliato, perdite biancastre e cremose sulla biancheria. Il prurito è intensissimo, i genitali sono arrossati e bruciano. Spesso si avverte bruciore a urinare. Purtroppo la candida prospera nelle moderne diete a base di lieviti e cibi zuccherati, che devono essere i primi cibi banditi da tavola. Di solito è prescritta una crema vaginale antimicotica e delle compresse da prendersi entrambi, lui e lei.

donna-vaginiti
Le vaginiti possono essere micotiche, batteriche e virali

Batterica, la più tipica è l’infezione da Gardnella. I batteri danno scarsa secrezione, spesso il prurito non c’è ma permane il bruciore. Ma se c’è una Gardnerella le perdite hanno cattivo odore. Di solito è prescritta una terapia antibiotica locale o per bocca.

Virale. L’Herpes Vaginale è il capostipite di questo gruppo. Le lesioni sono piccole vescicole ai genitali simili alla varicella, che contengono piccole bolle di liquido. Di solito dà vero dolore e bruciore. Tende a ritornare saltuariamente e molto raramente guarisce del tutto. La terapia di solito prescritta è a base di antivirali presi per bocca ogni volta la malattia e le vescicole si ripresentano.

Articoli correlati