Integratori

Una vita a tutto magnesio: come tenere in equilibrio il sistema nervoso

Coinvolto in centinaia di reazioni biologiche dell’organismo, il magnesio è considerato un nutriente indispensabile e di grande sostegno in tutte le situazioni che mettono a dura prova il sistema nervoso.

Indubbiamente ognuno di noi necessita di una quantità infinita di nutrienti, tutti indispensabili per mantenerci in salute, ma il magnesio è senza dubbio l’elemento catalitico e strutturale di maggior significato nella fisiologia dell’organismo umano. È fondamentale nei meccanismi di regolazione di altri minerali importantissimi quali potassio, calcio e sodio, oltre ad essere un elemento imprescindibile per il corretto funzionamento di ogni singola cellula.

Lo stress consuma magnesio

Una delle maggiori cause di carenza di magnesio è lo stress: l’affaticamento mentale e fisico, infatti, consuma velocemente le nostre riserve di magnesio, esaurendole.
Da tempo considerato il minerale antistress per eccellenza, mai come oggi il magnesio può essere d’aiuto nella quotidianità, sempre più frenetica e snervante.

Stanchezza
Stanchezza e mancanza di concentrazione sono segnali che indicano carenza di magnesio © Ingimage

La nostra epoca, che spinge l’individuo verso la competitività e il mito del successo individuale, costringe a virtuose capriole personali che mettono a dura prova il sistema nervoso. Corse quotidiane, tensioni, delusioni, incertezze per il futuro possono, a un certo punto, sfociare in manifestazioni di ansia e nervosismo o, peggio, in depressione. Come tutelarsi per prevenire questi stati d’animo o come affrontarli al meglio per tornare ad un corretto equilibrio psicofisico? Il magnesio può essere un valido aiuto.

Magnesio amico del sonno

Lo stress porta in molti casi all’insonnia o comunque ad avere difficoltà legate al sonno, che risulta essere più agitato e meno rigenerante. Un buon reintegro di magnesio può essere d’aiuto per favorire il rilassamento psicofisico e accompagnarci verso un sonno ristoratore e soddisfacente. Se si riposa in modo corretto si è poi in grado di affrontare le difficoltà di ogni giorno con più grinta, lucidità mentale e minor stanchezza.

Dormire
Il magnesio aiuta in caso di insonnia o risvegli continui durante la notte © Ingimage

Un buon reintegro di magnesio può essere d’aiuto per diminuire i sintomi descritti e accompagnarci verso un sonno ristoratore e soddisfacente. Se si riposa in modo corretto si è poi in grado di affrontare le difficoltà di ogni giorno con più grinta, lucidità mentale e minor stanchezza.

Sintomi da carenza di magnesio

Il magnesio è considerato da anni un elemento fondamentale per il buon funzionamento del sistema nervoso centrale, quindi una carenza di questo importante minerale può impedirci di gestire al meglio situazioni di stress a cui siamo costantemente sottoposti. Avvertiremo quindi più intensamente un nervosismo generale con frequenti sbalzi di umore, insofferenza generale e tensione. Il magnesio interviene positivamente sul corretto funzionamento della contrazione muscolare, sia a livello fisico che intestinale. Infatti il nostro intestino per espletare le sue funzioni necessita di un meccanismo neuronale e muscolare ottimale. La carenza di magnesio oltre ad influire sull’aspetto psicologico e sull’equilibrio del sistema nervoso, agisce sulla normale funzione muscolare compresa quella intestinale.

Ragazza irritata
Irritabilità e tensione possono indicare una carenza di magnesio © Ingimage

Consigliato a tutte le donne nella fase premestruale, in molti casi di problematiche legate al ciclo, caratterizzate da nervosismo e sbalzi di umore o tensioni e crampi addominali. Il magnesio diventa fondamentale per la sua capacità di agire positivamente sulla muscolatura liscia che caratterizza l’utero. In presenza di una carenza di magnesio, si potrà avvertirà una sensazione di stanchezza e rigidità muscolare, legata ad uno squilibrio elettrolitico. Il magnesio infatti è un elemento chiave per l’equilibrio di altri minerali quali calcio, potassio e sodio. Fornendo la quantità di magnesio necessaria i muscoli funzioneranno meglio e si rilasseranno con maggior facilità. Con una carenza di magnesio anche la struttura ossea potrà risentirne, considerato che il 60 per cento del magnesio all’interno dell’organismo è depositato sul tessuto osseo ed insieme al calcio ne determina la solidità. Il magnesio oltre ad essere coinvolto nei meccanismi di regolazione del calcio, è implicato nel processo di attivazione della vitamina D.

Magnesio e alimentazione

Va da sé che uno stile di vita frenetico possa influire negativamente sul nostro modo di alimentarci, inducendo al consumo di pasti veloci e poco equilibrati, all’assunzione esagerata di tè e caffè durante la giornata e ad un conseguente apporto elevato di zuccheri, tutte sostanze che riducono notevolmente i livelli di magnesio nell’organismo.

Semi di zucca
I semi di zucca sono una buona fonte di magnesio, provateli nelle insalate © Ingimage

È dunque proprio nei momenti di stress che è ancora più importante riflettere su cosa è meglio mettere in tavola. Consigliato è il consumo di semi di zucca, anacardi e cacao, molto ricchi in magnesio, così come i datteri e tutti i cereali integrali, ottime fonti di questo prezioso elemento.

L’importanza di integrare: quale magnesio scegliere

Natural Point produce e commercializza da oltre venticinque anni Magnesio supremo®, risultato di professionalità ed esperienza e garanzia di una corretta integrazione. Magnesio supremo® è una combinazione equilibrata di acido citrico e magnesio carbonato che miscelata all’acqua si trasforma in magnesio citrato. Durante questo processo viene rilasciata anidride carbonica che sviluppa la caratteristica effervescenza, segno di maggior efficienza del prodotto. La limpidezza dell’acqua sarà il segnale dell’avvenuta trasformazione e il momento ideale per l’assunzione della bevanda.

Magnesio supremo
Magnesio supremo per una integrazione ottimale © Natural Point

Le materie prime di Magnesio supremo® sono di alta qualità e di origine naturale. L’acido citrico si ottiene da fermentazione da mais non ogm e il magnesio carbonato è di origine marina. Oltre ad avere un alto contenuto di magnesio elemento, il magnesio citrato è un sale organico che rende ottimale l’assorbimento del minerale. Magnesio supremo® non contiene additivi, zuccheri ed allergeni e la sua formula esclusiva lo rende prodotto unico e leader nel settore. Natural Point collabora a stretto contatto con i fornitori delle materie prime così da garantire l’affidabilità di ogni lotto di prodotto commercializzato.

Dove acquistare Magnesio supremo®

In tutte le farmacie, parafarmacie, erboristerie e negozi di alimentazione biologica in confezione da 150 g o da 300 g e in comode bustine monodose, ideali da portare in borsa o in viaggio. Esiste anche la formula in barattolo da 150 g aromatizzata al limone, per chi cerca una maggiore freschezza, o alla ciliegia pensato per i più piccoli, per rendere ancora più apprezzabile il prodotto.

Dosi e modalità di assunzione

Sciogliere uno o due cucchiaini di Magnesio supremo® in acqua leggermente calda o a temperatura ambiente. Nel primo caso si avrà un effetto effervescente maggiore e il raggiungimento della limpidezza in minor tempo. È preferibile assumere Magnesio supremo® lontano dai pasti. Già dalle prime assunzioni è riscontrabile una positiva sensazione di benessere. La velocità di assorbimento e l’elevato apporto di magnesio possono riscontrarsi in un rilassamento della muscolatura intestinale a riprova della forza di tale formulazione. È dunque possibile che l’assunzione di magnesio restituisca un effetto leggermente lassativo. In questo caso è consigliata la riduzione della quantità da assumere, aumentando gradualmente fino ad arrivare alla dose giornaliera consigliata o alla dose personalizzata che tolleriamo al meglio. In caso di sensibilità gastrica è consigliato assumere il magnesio a stomaco pieno. L’assunzione di Magnesio supremo® non sostituisce una dieta sana, variata ed equilibrata e un sano stile di vita.

Articoli correlati