Virunga, il documentario presentato al Tribeca film festival

Il documentario che racconta la vita nel parco congolese di Virunga è stato presentato al Tribeca film festival 2014.

Il documentario Virunga di Orlando von Einsiedel racconta la storia di un gruppo di persone che rischiano quotidianamente la vita per costruire un futuro migliore in una parte del continente africano spesso dimenticata dai mezzi d’informazione e salvare uno degli habitat naturali più importanti al mondo. Una pellicola che mostra la difficile realtà all’interno del parco nazionale di Virunga, nella Repubblica Democratica del Congo (Rdc), dove vivono gli ultimi gorilla di montagna rimasti in libertà.

 

virunga-2

 

Il direttore del parco Emmanuel de Mérode, di recente ferito in un agguato, è presente nel documentario con questa frase: “Qualunque attività legata al petrolio è da considerarsi illegale e contribuisce a rendere instabile la regione”. In questo periodo, infatti, è in corso una battaglia tra gli ambientalisti da una parte e la società britannica Soco International e il governo della Rdc dall’altra che vorrebbero aprire il parco alle esplorazioni petrolifere.

 

Il documentario è stato presentato al Tribeca film festival in corso a New York, fino al 27 aprile.

Articoli correlati