Le 10 migliori auto green che dal Salone di Detroit arriveranno sulle nostre strade

Una selezione che tiene conto di design, tecnologie e motorizzazioni eco.

Il Naias (North american international auto show),o Salone di Detroit è uno degli appuntamenti più importanti per scovare le anteprime e le tendenze nel mondo dell’automotive. E dal tempio americano dell’automobile  ecco le novità: c’è l’elettrica economica e dall’elevata autonomia, la fuel cell in grado di produrre elettricità in caso di black out, o l’auto di lusso che scommette sull’ibrido. Ma non solo.

 

Chevrolet Bolt

Chevrolet Bolt Concept at 2015 NAIAS

La nuova concept della casa americana punta a rendere le elettriche accessibili ad una fetta maggiore degli utenti. Quando entrerà in commercio l’urban vehicle elettrico sarà in vendita ad un prezzo relativemante economico. Ma il punto di forza, oltre alle nuove linee che staccano decisamente dalla Volt è l’autonomia: 320 chilometri .

 

Honda FCV Concept

12388849553_a3ff19c7a4_k-1024x682
Il futuro dell’auto a idrogeno secondo Honda. Nuove linee e nuova tecnologia. Un pieno in soli tre minuti ed un’autonomia di ben 480 chilometri. Debutterà in Giappone il prossimo anno, per poi approdare in Europa e Stati Uniti.

 

Hyundai Sonata Plug-in Hybrid

2016-Hyundai-Sonata-PHEV_edited-1

La berlina made in Corea utilizza un motore termico accoppiato ad uno a batterie in grado di percorrere 35 chilometri in modalità 100% elettrica. I tempi di ricarica completa si aggirano intorno alle 2 ore e mezza.

 

Volkswagen Cross Coupe GTE

Volkswagen-Cross-Coupe-GTE-Hybrid-Concept-10

Il crossover disegnato per il mercato americano e a lui dedicato monta un V6 con tecnologia ibrida plug-in. Può correre in modalità elettrica circa una trentina di chilometri e raggiunge i 200 km/h.

 

Toyota Mirai

2015_toyota_fuel_cell_sedan_live

L’auto ad idrogeno della casa nipponica, conosciuta per aver lanciato il motore ibrido. La nuova nata in casa Toyota è in vendita in Giappone da questo mese e le prenotazioni hanno già superato le più rosee aspettative. 500 chilometri di autonomia con un pieno. In caso di black-out in casa, l’auto è in grado di produrre energia elettrica.

 

Chevrolet Volt 2016

15645808953_d93877dfc9_b

La più chiaccherata di tutto il Salone. La prima elettrica della casa americana è stata ridisegnata, resa più efficiente e con un’autonomia estesa di ben 640 chilometri.

 

Audi Allroad Shooting Brake Concept

2015-audi-allroad-shooting-brake-2014-naias-9

Altro crossover ibrido dalle prestazioni stupefacenti. Il Suv compatto della casa dei quattro anelli consuma 1,9 litri/100 km ed è in grado di percorrere 50 chilometri in modalità 100 per cento elettrica. Modalità durante la quale può raggiungere i 130 km/h.

 

Acura NSX

Acura-NSX-at-2015-NAIAS-5

La leggendaria NSX, sviluppata da Honda negli anni ’90 insieme con Ayrton Senna, torna con un motore ibrido. La supercar monterà un V6 accoppiato a tre motori elettrici. Un vero concentrato di tecnologia e velocità. Il prezzo? Circa 130 mila euro.

 

Strati

strati-3d-printed-car

Si tratta della prima auto realizzata con una stampante 3D, che apre la strada ad una nuova era. In circa 44 ore tutte le parti son pronte per essere assemblate. Basterà aggiungere il motore e i vari accessori indispensabili e l’auto è pronta. Al Naias c’è chi l’ha guidata.

 Immagine di copertina via Beyond.ca
Articoli correlati