Green Village: più di 20 aziende unite per creare un ecovillaggio al Fuorisalone

Legno, carta, alluminio, pietra. Ecco come arredare la nostra casa in maniera ecologica senza rinunciare al comfort e al gusto estetico. Le immagini dei prodotti più sostenibili esposti da 20 aziende.

Un progetto innovativo per un nuovo modo di abitare la casa e gli spazi in maniera consapevole e responsabile, all’insegna della sostenibilità ambientale, del rispetto della natura e del vivere in armonia.

 

Ideato dall’agenzia di comunicazione e design Io Abito Bio, in collaborazione con Vastu Studio Architecture & Design, un vero e proprio ecovillaggio sorge nel cuore della Milano Design Week. Sette aree tematiche che sviluppano i temi legati alla casa, all’abitare, alla cucina e all’alimentazione, al benessere e al dormire in armonia.

 

Più di 20 venti aziende unite in un unico scopo: ricerca dei materiali, sostenibilità, ciclo di vita dei prodotti certificato. Insomma la natura in casa. Dalla cucina alla camera da letto.

 

Completa il percorso espositivo, una struttura che si pone come modello per la riccettività turistica: Soligno e Sanabita prensentano Numero 22, una suite di 60 mq realizzato in puro legno, senza vernici e lavorato a mano.

Dove: Superstudio 13 (Via Forcella 13, Milano)

Quando: dal 8 al 13 aprile

Articoli correlati