Car Sharing a Milano, perchè non provarlo

In Italia le iniziative di Car Sharing sono ancora poche. Due di queste hanno la loro applicazione in Milano e provincia.

La prima è promossa dal CTNM, Consorzio Trasporti Nord
Milano e si chiama “Auto+”.
Il settore d’azione sono i Comuni di Cesano Maderno, Desio e Monza
in provincia di Milano. Il servizio si rivolge a chi non percorre
più di 10 mila Km l’anno e vuole essere libero da
assicurazione, bollo, manutenzione, revisioni…

Il meccanismo di utilizzo dell’auto in affitto è molto
semplice.
Auto+ va sempre prenotata, anche solo un minuto prima di quando
serve. La prenotazione si può fare in due modi 24h su 24:
via telefono, grazie ad un call center raggiungibile con un numero
verde oppure collegandosi via Internet. Per poter usufruire di
questo servizio occorre prima di tutto, associarsi ad Auto+
versando una quota annuale di 80 euro + iva, ricevendo così
una card magnetica con un relativo codice PIN segreto. Tramite
questa tessera, semplicemente appoggiandola su un “check” posto sul
parabrezza dell’auto, si ottiene l’apertura delle portiere. Potrai
utilizzare l’auto, una Fiat Punto o una Fiat Marea Station Wagon,
per il periodo di tempo prenotato, che va da un minimo di un’ora ad
un massimo di tre giorni, al termine del quale la riporterò
al parcheggio iniziale. A fine mese l’associato riceve una
dettagliata fattura, addebitata direttamente sul conto corrente
bancario, con indicate le ore ed i chilometri tariffati. Il
carburante è invece, completamente a carico di Auto+.
Attualmente i parcheggi sono localizzati in: Via Cozzi a Cesano
Maderno, in Corso Italia a Desio e in Largo XXV Aprile a Monza. Le
tariffe sono molto competitive: 0,40 euro l’ora nella fascia oraria
notturna (23,00-7,00) e 2,00 euro in quella diurna (2,30 per la
Fiat Marea); 0,35 euro al chilometro, fino a 100 Km e 0,33 euro dal
101° Km per la Fiat Punto e leggermente superiori per la Fiat
Marea. Per ulteriori informazioni puoi rivolgerti al sito internet:
www.autopiuonline.it

La seconda iniziativa realizzata da Legambiente, in collaborazione
con il Touring Club Italiano, è stata inaugurata il 22
settembre scorso.
Attualmente le auto sono 4 (Multipla, Punto e Smart); il servizio
ha 46 soci privati e un’azienda, che ha sottoscritto il contratto
permettendo un uso aziendale del servizio per 45 dipendenti. I
parcheggi al momento aperti sono due, entrambi nell’area nord est
di Milano e precisamente in via Pascoli 70/4 (angolo Piazza
Leonardo da Vinci) e in Via Montepulciano 3 (angolo via
Palestrina). A breve si aprirà un parcheggio in zona Porta
Venezia (centro), uno a Gioia e uno a Cinisello Balsamo (comune
dell’hinterland). Associarsi al servizio costa 105 euro (pari a
Lit. 203.300) all’anno comprensivi della tessera Milano Car
Sharing, Touring Club Italiano e Legambiente. Per informazioni ci
si può rivolgere a:
[email protected]

Alessandro Marchetti Tricamo
Responsabile testata giornalistica online www.ecotrasporti.it

 

Articoli correlati