Omeopatia

Chestnut bud, le gemme di ippocastano bianco

Una scheda dettagliata per capire le caratteristiche della personalità chestnut bud, pregi e difetti di una personalità complessa

Chestnut bud, il rimedio floreale di Bach per chi ha mancanza di osservazione

Per quelli che non traggono pieno vantaggio dall’osservazione e dall’esperienza e che impiegano più tempo degli altri per apprendere le lezioni della vita. Mentre un’esperienza sarebbe già sufficiente per alcuni, per costoro ne sono necessarie parecchie prima che la lezione venga appresa. Sono dunque spiacevolmente sorpresi di rifare lo stesso errore in differenti occasioni quando una volta sarebbe stata sufficiente oppure quando l’osservazione degli altri avrebbe potuto risparmiare loro questi sbagli.

white chestnut bud
Le gemme di ippocastano bianco sono adatte a chi non trae vantaggio dall’osservazione e dall’esperienza e chi impiega più tempo per apprendere le lezioni di vita © ingimage

Stati d’animo per cui è indicato il chestnut bud

Chestnut Bud è il rimedio floreale che si ottiene dalle gemme di ippocastano bianco.

Questo è il rimedio per le personalità opposte a honeysuckle. Mentre quest’ultime sono legatissime al passato e col pensiero non fanno che riviverlo, le persone chestnut bud lo dimenticano sistematicamente. Non ricordandolo, tendono a ripetere le stesse esperienze e di conseguenza gli stessi errori. Agli occhi degli altri, sembra che il tipo chestnut bud non impari dalla vita. Vivere le esperienze è significativo in funzione delle lezioni che si apprendono, così che col passare del tempo le cose vengono affrontate e gestite anche in base a un bagaglio di informazioni e conoscenze che si amplia e dal quale si può attingere. Questo è evidentemente il meccanismo che ci consente di evolvere e di migliorare. Le personalità chestnut bud sentono una forte spinta verso il futuro, verso il nuovo, verso il domani. Manca loro però il fondamentale aggancio con il passato, e di conseguenza si trovano sbilanciati in avanti, spesso iniziando un’attività senza aver portato a termine quella precedente, anzi cominciandone diverse tutte insieme, che saranno destinate con molta probabilità a soffrire dei medesimi errori, già commessi in passato.

white chestnut bud
Le personalità chestnut bud hanno una forte spinta verso il futuro e tendono a iniziare mille attività insieme senza portarne a termine neanche una © ingimage

Come si riconosce una persona dalla personalità “chestnut bud”

Una persona dalla persona dalla personalità chestnut bud si riconosce da una serie di frasi tipo: “Non sono mai concentrato su quello che sto facendo perché mentalmente penso a cosa farò dopo”, “Inizio molte cose, ma non ne finisco mai nessuna”, “Ogni tanto mi fanno notare che ripeto spesso gli stessi errori”.

Articoli correlati
Effetto placebo, l’omeopatia applicata alle piante lo smentisce

Ricerche in laboratorio hanno dimostrato che i vegetali, immuni dall’effetto placebo, se trattati con medicinali omeopatici reagiscono diventando più resistenti e più ricchi di sostanze nutraceutiche. Ce ne parla Lucietta Betti, già ricercatore confermato e docente di patologia vegetale e micologia.