Christmas pudding

Christmas Pudding da servire con foglie di pungitopo

Ingredienti

  • 80 g di pane integrale fresco grattugiato
  • 30 g di zucchero di canna
  • 100 g di burro
  • 50 g di uvetta di Corinto
  • 50 g di uvetta di Malaga o cilena
  • 30 g di uvetta sultanina
  • 60 g di mele sbucciate e tritate
  • 50 g di marmellata di albicocche
  • 20 g di mandorle tritate
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di brandy
  • 1 cucchiaio di Porto
  • 1 cucchiaio di rum
  • il succo e la scorza grattugiata di mezza arancia biologica
  • noce moscata, cannella, zenzero.

Preparazione
Fate sciogliere il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare.
Riunite in una ciotola le uvette, le mele, le scorze dell’arancia,
la marmellata, il pane, le spezie, le mandorle, lo zucchero e
mescolate bene. In un altro recipiente sbattete le uova e
incorporatevi il succo d’arancia, i liquori e il burro fuso.
Mescolate accuratamente i 2 composti e lasciate riposare per
un’ora. Avvolgete il composto nella pellicola trasparente, facendo
attenzione che sia ben impermeabile, quindi avvolgete ancora con
uno strofinaccio.
Ponete il fagotto sul cestello della pentola a pressione; unite
acqua bollente, chiudete con il coperchio e cuocete senza pressione
per 30 minuti. Portate poi in pressione e cuocete per altre 3 ore
riducendo, verso la fine della cottura, gradatamente la fiamma.
Lasciate riposare per 10 minuti, togliete la pellicola e sformate
il dolce su un piatto da portata caldo.

Varanti
Il dolce non deve necessariamente esser cotto nella pentola a
pressione: l’impasto può esser versato in uno stampo da
zuccotto e cotto nel forno a 190° per un’ora circa.
Immediatamente dopo averlo estratto dal forno, ricoprite lo stampo
con carta d’alluminio e lasciate raffreddare. Eliminate poi la
carta, sformate e avvolgete la torta nella pellicola trasparente,
conservando in luogo fresco e buio.

Notizie e consigli
Si tratta di una delle ricette classiche internazionali, in una
versione semplice da realizzare.
La preparazione originale del Christmas pudding prevede, tra gli
ingredienti, l’uso del grasso di rognone di bue e della melassa ,
che possono esser tranquillamente sostituiti col burro e con lo
zucchero di canna.
Per un tocco tipicamente natalizio, può esser servito
contornato da una guarnizione di foglie di pungitopo.

 

Articoli correlati