Cioccolato: i valori nutrizionali

Il cioccolato e le sue sostanze nutritive.

I valori nutrizionali riportati qui di seguito fanno riferimento alle composizioni di base. Cliccando sulle rispettive denominazioni potrai trovare le percentuali specifiche. Per saperne di più: lecitina, teobromina, vitamina A, vitamina B1, vitamina B2, vitamina C, vitamina D e vitamina E.

Cioccolato fondente
proteine 3,2 g
lipidi 33,5 g
carboidrati 60,3 g
lecitina pura 0,3 g
teobromina 0,6 g
calcio 20 mg
magnesio 80 mg
fosforo 130 mg
ferro 2 mg
rame 0,7 mg
Vitamina A 40 IU
Vitamina B1 0,06 mg
Vitamina B2 0,06 mg
Vitamina C 1,14 mg
Vitamina D 50 IU
Vitamina E 2,4 mg
energia
kilojoule (kJ) 2080
kilocalorie (kcal) 495

Cioccolato al latte
proteine 7,6 g
lipidi 32,3 g
carboidrati 57 g
lecitina pura 0,3 g
teobromina 0,2 g
calcio 220 mg
magnesio 50 mg
fosforo 210 mg
ferro 0,8 mg
rame 0,4 mg
Vitamina A 300 IU
Vitamina B1 0,1 mg
Vitamina B2 0,3 mg
Vitamina C 3 mg
Vitamina D 70 IU
Vitamina E 1,2 mg
energia
kilojoule (kJ) 2160
kilocalorie (kcal) 515

Cioccolato bianco
proteine 7,5 g
lipidi 37 g
carboidrati 52 g
lecitina pura 0,3 g
teobromina —
calcio 250 mg
magnesio 30 mg
fosforo 200 mg
ferro tracce
rame tracce
Vitamina A 220 IU
Vitamina B1 0,1 mg
Vitamina B2 0,4 mg
Vitamina C 3 mg
Vitamina D 15 IU
Vitamina E tracce
energia
kilojoule (kJ) 2260
kilocalorie (kcal) 540

Alessandro Bonvino

Articoli correlati
Biologico e salute, un binomio che convince

Il biologico è definitivamente uscito dalla nicchia: gli acquisti bio sono cresciuti anche nel periodo dell’emergenza coronavirus. Un riflesso del desiderio di un mondo più sostenibile, ma anche della consapevolezza di quanto il bio sia sicuro per la salute umana e dell’ambiente.