Rimedi naturali

Glossario di fitoterapia

Glossario delle caratteristiche e degli usi delle piante e erbe più utilizzate in fitoterapia. Un aiuto chiaro per usare consapevolmente queste piante

Analgesico 

attenua o toglie il dolore

Anoressico

toglie l’appetito

Antidrotico

arresta o diminuisce la sudorazione

Antiflogistico

attenua o toglie l’infiammazione

Antisettico

arresta lo sviluppo dei microbi

Astringente

restringe i tessuti, i capillari, ecc. e diminuisce la secrezione delle ghiandole e delle mucose

Balsamico

sostanza aromatica che calma le irritazioni e le infiammazioni delle mucose

Bacca

frutto carnoso contenente generalmente molti semi immersi nella polpa

Bechico

rimedio che cura la tosse e le affezioni delle vie respiratorie

Brattea

foglia modificata che accompagna il fiore e l’infiorescenza

Bulbillo

piccolo bulbo atto ad assicurare la riproduzione vegetativa della pianta

Bulbo

organo sotterraneo formato da scaglie o tuniche carnose

Capsula

frutto secco deiscente, cioè che si apre lasciando uscire i semi contenuti nel suo interno

Carminativo

favorisce l’eliminazione di gas dallo stomaco e dall’intestino

Catartico

purgante abbastanza forte

Colagogo

facilità l’evacuazione delle vie biliari

Coleretico

attiva la produzione e la secrezione della bile

Diaforetico

favorisce la sudorazione

Diuretico

aumenta l’escrezione urinaria

Droga

qualunque parte della pianta usata a scopo medicamentoso

Drupa

frutto carnoso contenente un nocciolo che a sua volta racchiude il seme

Emetico

medicamento che provoca il vomito

Emostatico

arresta le emorragie
Espettorante
favorisce l’eliminazione del catarro

Eupeptico

sostanza che agevola la digestione

Galattofugo

diminuisce o arresta la secrezione lattea

Galattogogo

stimola e aumenta la secrezione lattea

Indeiscente

frutto che non si apre per lasciar uscire i semi

Ipoglicemico

diminuisce la percentuale di zucchero nel sangue

Ipotensivo

diminuisce la pressione sanguigna

Naturalizzata

pianta che pur essendo originaria d’altri luoghi trova le condizioni adatte per riprodursi e prosperare

Odontalgico

calma i dolori di denti

Rizoma

fusto sotterraneo, provvisto di gemme, strisciante più o meno orizzontalmente

Rubefacente

sostanza d’uso esterno che irritando la pelle, richiama localmente una maggior quantità di sangue

Scialalagogo

favorisce la secrezione salivare

Stomachico

favorisce le funzioni gastriche

Tallo

corpo vegetativo delle piante inferiori: alghe, funghi e licheni

Topico

medicamento che si applica all’esterno

Vasocostrittore

contrae i vasi sanguigni aumentandone il diametro

Vasodilatatore

dilata i vasi sanguigni aumentandone il diametro

Vivace

pianta provvista di parte sotterranea perenne e di una parte erbacea aerea che d’inverno scompare

Vulnerario

in applicazione esterna favorisce la cicatrizzazione

Articoli correlati