Salute dei bambini

Integratori naturali in gravidanza

In gravidanza gli apporti giornalieri raccomandati di vitamine e minerali si incrementano, così gli integratori naturali entrano nella dieta di base

In gravidanza gli apporti giornalieri raccomandati di vitamine e minerali si incrementano, suscitando a volte nella mamma in attesa il timore di eventuali carenze.

Escludendo situazioni patologiche ben definite, per le quali è opportuno l’intervento medico, è logico supporre che un’alimentazione diversificata, ricca di cibi integrali nonché di frutta e verdura biologica, sia in grado di apportare a madre e bambino ciò di cui hanno bisogno.

Tuttavia esistono in natura alcuni alimenti naturali che possono essere inseriti nella dieta quotidiana della futura mamma per la particolare ricchezza in principi nutritivi a lei congeniali.

KefirR

kefir piatto
Kefir crudo in un piatto su un tavolo

E’ lo yogurt del Caucaso, ora commercializzato anche da noi. Noto per la ricchezza di fermenti e vitamine, nonché di preziosi aminoacidi ramificati, apporta alla donna in gravidanza un eccellente quantità di calcio, particolarmente prezioso in caso di intolleranza al latte.

Germe di grano

Germe di grano
Germe di grano in un cestino

Dal gusto leggero e gradevole, quasi di noce, è una vera riserva di sali e vitamine. Molto ricco di vitamine del gruppo B, tra cui la rara B12 e l’acido folico, preziosi per la mamma, contiene calcio, fosforo, ferro, zinco, nonché la vitamina E di cui detiene il primato tra tutti gli alimenti. Si aggiunge crudo in piccole quantità a qualunque pietanza.

Melassa

melassa
Melassa versata da un vasetto

Molto apprezzata in Gran Bretagna, va spalmata sul pane al posto della marmellata, come un dolce mineralizzante, particolarmente utile in caso di anemia per la sua ricchezza in ferro. E’ controindicata in caso di obesità e diabete.

Carcadè

carcade
Carcadè in un sacchetto

 

Conosciuto come bibita tonica e dissetante è l’infuso di calici floreali di Hibiscus sabdariffa, comune in Sudan e in Egitto. Presenta un interessante proprietà farmacologia, che è quella di rilassare la muscolatura liscia uterina, particolarmente utile alla donna in attesa, aiutandola a moderare le contrazioni dell’utero.

Articoli correlati