Integratori

Magnesio, il minerale che sostiene la funzione muscolare

Il magnesio sostiene le funzioni muscolari favorendo i processi di decontrazione. Partecipa anche alla formazione delle proteine, sostenendo la struttura di tutti i tessuti corporei, quindi anche i muscoli. Il cuore e l’intestino sono rivestiti di muscolatura che necessita di magnesio per supportare le loro essenziali funzioni.

Il magnesio riveste da sempre un ruolo importante laddove c’è vita e la sua presenza in natura ne è la conferma. Rappresenta infatti il terzo minerale presente nella crosta terrestre ed è il componente di alcuni minerali quali la dolomite, da cui prende il nome la famosa catena montuosa e la magnesite, utilizzata dagli arrampicatori per contrastare la sudorazione delle mani.

Il magnesio, e la sua importanza

Dopo il potassio, il magnesio è il secondo minerale più presente all’interno delle cellule umane. Al 60 per cento è conservato nelle ossa mentre per il 25 per cento circa è situato nei muscoli. Il magnesio è coinvolto in numerosi processi metabolici, attiva più di 300 reazioni enzimatiche e mantiene il regolare metabolismo energetico per il corretto svolgimento di tutte le funzioni vitali della nostra giornata.

Donna che fa plank
Il 25 per cento del magnesio nel nostro organismo si trova nei muscoli © Ingimage

È fondamentale per il corretto bilanciamento di calcio, potassio, sodio e fosforo e favorisce l’adeguato utilizzo di alcune vitamine. L’apporto giornaliero di magnesio nell’organismo è di assoluta importanza e, anche se generalmente con una corretta e sana alimentazione si può raggiungere lo scopo, in sempre più numerosi casi si rende necessaria una corretta integrazione del minerale.

Leggi anche: Magnesio, elemento prodigioso per il benessere di corpo e mente

Leggi anche: Magnesio alleato delle donne, come usare il minerale in ambito ginecologico

Il magnesio e le cause della sua carenza

In questi anni abbiamo assistito ad una sempre maggiore necessità di integrare quotidianamente il magnesio. Ritmi di vita frenetici che alzano i livelli di stress e un’alimentazione che apporta quantitativi inferiori di nutrienti essenziali, sono sicuramente i due maggiori fattori che abbassano le nostre riserve di magnesio. Si valuta che l’alimentazione moderna, i cibi sempre più raffinati e l’uso massiccio di alcune bevande quali tè e caffè, la dieta ricca di sodio e/o zuccheri raffinati, sono fra le cause di una insufficiente disponibilità di magnesio.

Persone anziane
L’integrazione di magnesio è assolutamente consigliata nelle persone anziane © Ingimage

La velocità di azione, sia fisica che mentale, richiesta dalla nostra quotidianità aumenta la necessità di magnesio, e se consideriamo il ridotto apporto attraverso l’alimentazione e la maggiore richiesta prestazionale, è possibile che il nostro organismo possa manifestare disturbi da carenza. L’integrazione di magnesio è consigliata in molte fasce di età, in particolare in età matura. Infatti con l’avanzare dell’età vi è la tendenza ad avere una diminuzione della massa muscolare, il metabolismo proteico rallenta, con una conseguente ridotta capacità di sintetizzare quelle proteine che dovrebbero andare ad alimentare il muscolo.

Leggi anche: Una vita a tutto magnesio: come tenere in equilibrio il sistema nervoso

Magnesio Supremo ®, quotidiano alleato del benessere

Dall’accurato lavoro di Natural Point, importante azienda di Milano specializzata nell’integrazione mirata al benessere, è nato un prodotto che permette di colmare le carenze di questo importante minerale, da oltre venticinque anni sinonimo di affidabilità ed efficacia: Magnesio Supremo ®.

Magnesio Supremo
Magnesio Supremo ® di Natural Point © Natural Point

Magnesio Supremo ® è a base di magnesio carbonato di origine marina e acido citrico ottenuto da fermentazione di mais no-OGM. Questa formulazione, una volta solubilizzata in acqua, apporta magnesio citrato, sale organico che consente un assorbimento veloce e un alto apporto di magnesio elemento. Magnesio Supremo ® è senza glutine, senza ogm, senza allergeni e privo di zuccheri.

Di quanto magnesio abbiamo bisogno e come assumerlo

Il fabbisogno di magnesio può variare da persona a persona, in base all’età, all’attività svolta, al sesso, alla costituzione corporea e alle abitudini alimentari. Studi scientifici stimano che il 72 per cento degli uomini e il 77 per cento delle donne hanno mostrato una assunzione inferiore rispetto alle dosi raccomandate.

Datteri
I datteri sono ricchi in magnesio, ottimi per la colazione © Ingimage

La dose consigliata di Magnesio Supremo ® è di un cucchiaino, da una a due volte durante la giornata, preferibilmente lontano dai pasti principali. Il prodotto va sciolto in acqua preferibilmente tiepida o calda, per una più rapida dissoluzione della polvere. Attendere la trasparenza dell’acqua, momento ideale per l’assunzione. L’assunzione di Magnesio Supremo ® è consigliato al mattino per sostenere il metabolismo energetico; la sera se invece si vuole ottenere un’azione rilassante sulla muscolatura sottoposta a sforzo durante la giornata.

Dove acquistare Magnesio Supremo®

Possiamo acquistare il prodotto in tutte le farmacie, parafarmacie, erboristerie e negozi di alimentazione biologica in confezione da 150 g o da 300 g oppure in comode bustine monodose, ideali da portare sempre con te. È possibile provare Magnesio Supremo ® nelle aromatizzazioni naturali limone per chi cerca una maggiore freschezza o ciliegia per chi cerca una maggiore dolcezza.

Articoli correlati
Curcuma, toccasana (anche) per le articolazioni

Con il freddo si riacutizzano dolori e rigidità articolari. Una spezia giallo oro, la curcuma, aiuta a mantenere l’elasticità delle articolazioni e a combattere i disturbi infiammatori. Fondamentale scegliere gli integratori giusti.