Omeopatia

Red chestnut, i fiori di ippocastano rosso

Red Chestnut è il fiore di Bach adatto a quelle persone ansiose per gli altri e quando questi sono assenti, fanno di tutto per evitare che si allontanino.

Red chestnut, il fiore di Bach per chi ha eccessiva paura e preoccupazione per gli altri

Per quelli che non possono impedirsi di essere ansiosi per gli altri. Arrivano spesso a cessare di preoccuparsi per loro stessi, ma si rendono molto infelici, perché spesso provano un’ansia anticipata per qualche avversità che possa colpire coloro che amano.

red chestnut fiore
I fiori di red chestnut sono adatti a chi prova un’ansia anticipata per le persone che ama.

Stati d’animo per cui è indicato il red chestnut

Il carattere red chestnut (il fiore dell’ippocastano rosso) è sempre ansioso per le persone che gli stanno a cuore: la madre che non prende sonno finché la figlia non è rientrata in casa; la nonna che sta in pensiero da quando il nipote è partito con gli amici per il mare; la moglie che immagina terribili incidenti stradali se il marito ritarda di dieci minuti. Il tipo red chestnut coltiva sentimenti continui di apprensione, enfatizza in modo esagerato quel senso di premura che dovrebbe rimanere confinato in un ambito normale. Il tipo red chestnut ritiene che voler bene a qualcuno significhi necessariamente proiettare su di lui tutti i propri pensieri. Crede che amare voglia dire essere preoccupati. Coltiva segretamente la convinzione secondo la quale non provare forte ansietà per le persone dimostri disinteresse. La personalità red chestnut non si ferma qui. Oltre a provare angoscia per gli altri quando sono assenti, fa di tutto per evitare che si allontanino, che intraprendano delle attività. Si comporta cioè in modo tendenzialmente repressivo, nonostante la buona fede e le migliori intenzioni. I genitori red chestnut possono ostacolare anche in modo grave le esperienze dei figli esercitando una pressione psicologica che, di fatto, limita la loro libertà nello sviluppo della personalità. In realtà l’amore red chestnut è un amore deformato, pervertito. I pensieri negativi e l’ansia irradiata dai tipi red chestnut si ripercuotono poi sfavorevolmente su di essi, in quanto la sensazione di soffocamento e il fastidio che possono procurare alle persone per le quali si preoccupano è tale per cui spesso queste ultime si allontanano, o le frequentano il minimo indispensabile.

fiori ippocastano rosso red chestnut
L’ansia irradiata dai tipi red chestnut si ripercuote sfavorevolmente su di essi, in quanto la sensazione di soffocamento e il fastidio che possono procurare alle persone per le quali si preoccupano fa allontanare queste ultime.

Come si riconosce una persona dalla personalità “red chestnut”

Una persona dalla personalità red chestnut si riconosce da una serie di frasi tipo: “Sono sempre in pensiero per i miei figli, temo che gli possa succedere qualche cosa”, “Se mio marito non mi chiama dall’ufficio alla solita ora, comincio subito a preoccuparmi”, “Quando i miei genitori devono fare un viaggio, sono in ansia per loro fino a quando mi telefonano, una volta giunti a destinazione”.

Articoli correlati
Effetto placebo, l’omeopatia applicata alle piante lo smentisce

Ricerche in laboratorio hanno dimostrato che i vegetali, immuni dall’effetto placebo, se trattati con medicinali omeopatici reagiscono diventando più resistenti e più ricchi di sostanze nutraceutiche. Ce ne parla Lucietta Betti, già ricercatore confermato e docente di patologia vegetale e micologia.