Risotto agli asparagi e sugarello, ricetta primaverile

La ricetta del risotto agli asparagi e sugarello riesce ad unire le primizie di primavera con il mare, valorizzando ingredienti sostenibili, per un gusto delicato ma di carattere.

indice_sostenibilita_04

La delicatezza del pesce azzurro, con la dolcezza della sua carne, si sposa benissimo con l’aroma degli asparagi creando un equilibrio armonioso. Il sugarello rientra nella lista “ottima scelta”  della guida al pesce sostenibile redatta dall’associazione Consumare giusto.

Ingredienti risotto agli asparagi per 4 persone

320 g di riso Carnaroli (o altro indicato per risotti)
400-500 g di asparagi
1,5 l di brodo vegetale
2 sugarelli puliti
2 cipollotti
maggiorana fresca
mezzo bicchiere di vino bianco (a piacere)
olio extravergine di oliva
sale e pepe

risotto agli asparagi
Mare e orto per gli ingredinti del risotto © Beatrice Spagoni

Preparazione

Portare ad ebollizione il brodo. Nel frattempo, eliminare le pinne dei sugarelli e rosolarli in una padella antiaderente con un pizzico di sale e solo un filo di olio. Mondare e lavare i cipollotti, poi affettarli sottilmente. Mondare anche gli asparagi, privandoli della parte finale dura dei gambi, quindi affettarli fino alle punte che invece taglierete a metà nel senso della lunghezza. In una casseruola scaldare 2-3 cucchiai di olio e rosolare i cipollotti, poi aggiungere gli asparagi e rosolare anch’essi. Quando i pesci saranno arrostiti toglierli dal fuoco e lasciarli intiepidire, quindi aprirli, togliere la spina centrale e tutte le lische possibili e sfilacciare la carne.

risotto agli asparagi
Versare il riso negli asparagi insaporti con i cipollotti © Beatrice Spagoni

Versare il riso sulla verdura, sfumarlo come il vino bianco (a piacere) e amalgamare bene il tutto. Lasciar insaporire il riso per qualche minuto, girandolo spesso, poi bagnare con qualche mestolo di brodo bollente. Continuare la cottura per circa 20 minuti, aggiungendo il brodo appena necessario. Solo qualche minuto prima del termine della cottura, aggiungere il pesce sfilacciato e insaporire con una macinata di pepe. A cottura ultimata, togliere il risotto dal fuoco, cospargerlo con delle foglioline di maggiorana e servire.

risotto agli asparagi
Servire il risotto appena tolto dal fuoco profumato con foglioline di maggiorana © Beatrice Spagoni

Articoli correlati