Scegli, cambia e combina la mobilità sostenibile dal 16 al 22 settembre

L’edizione 2015 della Settimana europea della mobilità sostenibile si fonde con la campagna per l’intermodalità dei mezzi di trasporto e con il Bike to work.

La European mobility week quest’anno unisce le forze con la campagna Do the right mix. Il tema di quest’anno infatti ha come slogan Choose. Change. Combine (scegli, cambia, combina). L’invito è alla multimodalità dei mezzi di trasporto, scegliendo l’opzione più intelligente o combinando anche più di una soluzione anziché usare l’auto personale. Un esempio? Usare il mezzo privato fino a una stazione del treno o della metro, arrivare alla stazione di destinazione e magari usare il bike sharing per l’ultimo tratto.

Un modo per reinterpretare il trasporto e muoversi dal punto A al punto B come parte dello svago: prendere l’autobus per leggersi le notizie sul giornale o sullo smartphone, la bicicletta come una palestra mobile e, perché no, trovare sul tram l’amore della propria vita. Scegliendo il sistema di trasporto adatto a ogni occasione si può anche risparmiare denaro, aiutare la propria salute e l’ambiente.

mobilityweek1024

Gli enti locali che partecipano rispettando almeno uno dei tre requisiti (una settimana di attività, misure permanenti e un giorno senz’auto) possono ambire a vincere il premio ufficiale della Settimana europea della mobilità sostenibile.

Sono 965 le città partecipanti: i Paesi con più comuni aderenti vedono sul podio Austria (296) Spagna (188) e Ungheria (177), al quarto posto ci siamo noi.

In Italia hanno finora aderito 42 città, tra le più grandi figurano Bologna, Genova, Milano, Napoli e Parma mentre si distinguono per aver rispettato tutti i requisiti ben 13 comuni: Ancona, Bitonto, Carpi, Cascina, Castelleone, Genova, Legnano, Modena, Parma, Pavia, Ravenna, Reggio Calabria e Termoli.

Sul sito del ministero dell’Ambiente, il quale coordina le attività in Italia di questa iniziativa, è possibile anche visionare alcuni documenti che descrivono più approfonditamente la Settimana europea della mobilità sostenibile. È possibile cercare le attività per città e data sul sito settimanaeuropeafiab.it, tra le attività di questa settimana verde rientrerà anche il Bike to work il 18 settembre.

La European mobility week ha anche una pagina Facebook nonché un account Twitter, dove hanno creato l’hashtag #mobilityweek per seguire gli articoli e gli eventi dedicati.

Foto dall’account Flickr di European mobility week con licenza Creative Commons 2.0.

Articoli correlati