I droni sono il futuro delle operazioni di soccorso, come in Islanda

I droni sono il futuro delle operazioni di soccorso, come in Islanda

I droni sono ideali per salvare le vite grazie allo sviluppo di tecnologie specializzate, tanto da ricevere premi e riconoscimenti per alcune operazioni di salvataggio, come è accaduto in Islanda. Anche per questo l’associazione del numero europeo per le emergenze (Eena112) e Dji, società leader mondiale di produzione di droni civili, hanno annunciato l’estensione della

I droni salveranno gli orsi polari che migrano in Islanda

I droni salveranno gli orsi polari che migrano in Islanda

L’Islanda non ha una popolazione stanziale di orsi polari. Anzi, l’Islanda non ha proprio orsi polari, dato che gli esemplari sinora approdati sulle coste dell’isola sono stati immediatamente abbattuti. Senza se e senza ma. Rei di essere potenzialmente pericolosi, i plantigradi non hanno beneficiato nemmeno di un periodo d’osservazione comportamentale prima della soppressione. Una pratica

Gli scienziati studiano un modo per trasformare la CO2 in roccia

Gli scienziati studiano un modo per trasformare la CO2 in roccia

È da tempo che se ne parla e molti sono gli esempi di cattura e di stoccaggio della CO2 (in gergo tecnico Ccs, ovvero Carbon capture and sequestration). Nello specifico il sistema viene oggi impiegato in alcune centrali termoelettriche, a gas o carbone, per ridurre le emissioni in atmosfera del processo di combustione. Ma i

Route One: in viaggio con i Sigur Rós per scoprire l’Islanda

Route One: in viaggio con i Sigur Rós per scoprire l’Islanda

I Sigur Rós stanno conducendo un esperimento di “slow tv” per il canale televisivo nazionale islandese Rúv2 e, in contemporanea nel resto del mondo, in diretta streaming sul proprio canale Youtube: un viaggio di ventiquattro ore nel cuore dell’Islanda e, come colonna sonora, la versione allungata del brano óveður che, in sottofondo, si evolve e si rigenera automaticamente tramite computer. https://www.youtube.com/watch?v=pU3TYFSNybg

Materia instabile, un viaggio in Islanda lungo oltre un milione di passi

Materia instabile, un viaggio in Islanda lungo oltre un milione di passi

Dopo un viaggio in Islanda lungo 30 giorni, oltre un milione di passi, 1.066.113 per la precisione, il bisogno di fermarsi a raccogliere le idee è primario. Mattia Vettorello, un giovane esploratore italiano, lo ha fatto realizzando un libro fotografico dal titolo Materia instabile. Un tentativo per spingere chiunque, anche viaggiatori alle prime armi, a