Slow Food sostenibile, cosa c’è dietro Terra Madre Salone del Gusto

Slow Food sostenibile, cosa c’è dietro Terra Madre Salone del Gusto

A vent’anni dalla prima edizione, come si fa a rendere il meno impattante possibile sull’ambiente un evento che coinvolge ogni anno migliaia di delegati ed espositori e decine di migliaia di visitatori? Slow Food ci ha pensato da tempo, con il Systemic Event Design (SEeD), un progetto sviluppato dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e

Stop glifosato, le associazioni europee lanciano una petizione per bandire l’erbicida

Stop glifosato, le associazioni europee lanciano una petizione per bandire l’erbicida

Il 7 marzo la Commissione europea dovrà decidere se autorizzare o meno l’utilizzo del glifosato, uno degli erbicidi più usati al mondo e sdoganato negli anni Settanta dalla multinazionale Monsanto. La bozza di documento attualmente al vaglio di Bruxelles sembra propendere verso un rinnovo dell’autorizzazione per altri quindici anni, secondo quanto riportato dal quotidiano britannico

Non mangiamoci il clima: firmiamo l’appello di Slow Food

Non mangiamoci il clima: firmiamo l’appello di Slow Food

La colpa dei cambiamenti climatici è anche di cosa mangiamo e di come lo produciamo. Alimentazione e agricoltura concorrono a danneggiare il clima con quantità impensabili e impressionanti di gas serra, che fanno male all’ecosistema e a tutti noi. Le cose devono cambiare, in fretta. Firmiamo l’appello di Slow Food Slow Food ha lanciato un

L’alta cucina delle verdure: un giorno per celebrare l’alimentazione vegetariana a Expo Milano 2015

L’alta cucina delle verdure: un giorno per celebrare l’alimentazione vegetariana a Expo Milano 2015

Il 15 settembre è stata celebrata un’intera giornata di condivisione vegetariana a Expo Milano 2015, promossa da Pietro Leemann e dal giornalista Gabriele Eschenazi, fondatori dell’associazione The vegetarian chance. Si sono alternati grandi relatori come Carlo Petrini (il fondatore di Slow Food), Marco Ferrini (presidente del Centro studi Bhaktivedanta), Don Luca Bressan (vicario episcopale per