Un giorno per Tullia e Gino Girolomoni

Sabato 19 ottobre è stato presentato il libro “Tullia dove sei?” di Gino e Tullia Girolomoni

Momento saliente dell’evento del 19 ottobre organizzato dalla
Fondazione Girolomoni è stata la presentazione
del libro “Tullia dove sei?” (2013, edito da Libreria editrice
fiorentina
), un diario in forma di pensieri, ricordi e
preghiere scritto da Gino per amore e riconoscenza nei confronti
della persona con la quale ha condiviso una vita e costruito un
progetto, quello che ancora oggi vive a Montebello.

 

Il programma è stato impreziosito dalle letture tratte
dai libri di Gino e da alcuni interventi di amici e colleghi sul
tema “La custodia del Creato” che hanno evidenziato come lo stile
di vita e il progetto originario siano ancora attuali.

 

Durante la giornata sono intervenuti anche i figli Maria,
Giovanni e Samuele Girolomoni e il compagno di una vita Giannozzo
Pucci che ha condiviso e fatto parte dell’esperienza di Montebello
sin dall’inizio. La giornata si è conclusa con uno
spettacolo di marionette tratta da “Il teatro dei sensibili”.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

post
di Girolomoni.

Articoli correlati