Il futuro è in inglese: vacanze studio MLA per imparare divertendosi

Le vacanze studio MLA dedicate ai ragazzi sono ottime per l’apprendimento dell’inglese. E aiutano a formare il carattere e ad aprire la mente.

Sono ben noti i limiti che da sempre noi italiani abbiamo con la lingua inglese: nonostante sia un fattore fondamentale di crescita e successo professionale la conosciamo poco e male. Che sia l’insegnamento scolastico poco efficace o i film che guardiamo doppiati in italiano, sono molti i genitori che per sopperire alle carenze linguistiche dei propri figli decidono di investire sul loro futuro integrando le ore di lezione in classe con metodi di apprendimento alternativi.

Tra questi le vacanze studio sono tra le risorse più efficaci e più utilizzate perché permettono una full immersion non solo nella lingua ma anche nella cultura del luogo: negli studenti più giovani, inoltre, sviluppano propensione all’avventura, autonomia e spirito di indipendenza. I genitori riconoscono sempre di più l’importanza di queste esperienze e l’età degli studenti pronti a partire per imparare una lingua straniera si è abbassata costantemente fino ad arrivare ai bambini delle scuole primarie.

Il futuro è in inglese: vacanze studio MLA per imparare divertendosi
Il futuro è in inglese: vacanze studio MLA per imparare divertendosi

Perché MLA

MLA è un tour operator specializzato in vacanze studio per adulti e ragazzi che durante i suoi 40 anni di attività si è continuamente migliorato per fare in modo di combinare apprendimento e svago. Con i  programmi delle vacanze studio di MLA le giornate sono suddivise equamente in ore di studio, attività sportive, attività ludiche ed escursioni.

Il metodo Insideout, per esempio, permette di svolgere lezioni fuori dall’aula in luoghi di interesse culturale o storico: è il cosiddetto learning in action e offre agli studenti un’occasione ulteriore per interagire con le persone del posto.

Ma c’è di più. Ai ragazzi MLA offre la possibilità di aggiungere alla loro esperienza un programma di alternanza scuola/lavoro come previsto dalla legge 107/2015. Possono scegliere l’attività che più stimola i loro interessi, dalle lezioni di calcio con i coach del Chelsea FC a quelle presso la Royal Academy of Dance o sui campi di Basket dell’NBA.

Le destinazioni dei viaggi sono Europa, Stati Uniti e Canada dove si trovano college prestigiosi. C’è la possibilità di adeguare i pacchetti ad ogni esigenza di spesa, ma imprescindibili per MLA sono professori madrelingua specializzati nell’insegnamento a stranieri ed escursioni esclusive. Lo staff all’estero è sempre presente per seguire i ragazzi e i genitori sono costantemente informati mediante i sistemi MLA. Anche la presenza in alcuni college di un medico italiano contribuisce a garantire massima tranquillità alle famiglie.

Il bando INPS

Le vacanze studio producono ottimi risultati ma a fronte ovviamente di una spesa aggiuntiva che deve essere adeguata alle esigenze di apprendimento e di budget. A supporto di questo investimento però, INPS ha lanciato un bando per sovvenzionare programmi di apprendimento linguistico.

I programmi di MLA sono finanziabili dal bando Estate INPSieme 2017, dedicato ai figli di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione che frequentano la scuola secondaria di 1° e 2° grado. I contributi previsti per Estate INPSieme 2017 copriranno totalmente o parzialmente i costi di una vacanza studio in Europa o in Italia in college e, novità di quest’anno, in famiglia.

Le candidature chiudono il 16 marzo 2017.

Articoli correlati