Il trailer di An inconvenient sequel: truth to power, il nuovo documentario sui cambiamenti climatici con Al Gore

An inconvenient sequel: truth to power è il nuovo documentario di Al Gore dopo Una scomoda verità. Il trailer ufficiale è finalmente disponibile.

Climate changes, truth does not, ovvero “Il clima cambia, la verità no”. Dieci anni dopo il successo del documentario premio Oscar Una scomoda verità (An inconvenient truth) che è riuscito a cambiare le menti di molti giovani che oggi sono in prima linea nella lotta al riscaldamento globale, l’ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore torna più agguerrito che mai con un sequel dal titolo, per l’appunto, An inconvenient sequel: truth to power (Uno scomodo sequel: verità al potere) diretto da Jon Shenk e Bonni Cohen.

L’obiettivo rimane lo stesso: spingere i governi ad abbracciare la rivoluzione energetica. Nel seguito, Gore viaggia per il mondo cercando di “arruolare” sempre più personaggi che hanno sposato la causa del clima perché “anche se l’asticella non è mai stata così alta, i pericoli rappresentanti dai cambiamenti climatici possono essere superati con l’ingegno umano e la passione”.

Il film uscirà in tutto il mondo il 28 luglio, ma nel frattempo si può far girare il trailer grazie all’hashtag #BeInconvenient.

Articoli correlati
La valle dell’Omo, dove la vita scorre con il fiume

Le tribù della valle dell’Omo in Etiopia vivono a stretto contatto con la natura e il fiume da cui dipendono. Questo reportage esclusivo racconta come la costruzione di una diga, i cambiamenti climatici e un boom turistico stiano mettendo a dura prova la loro capacità di preservare stili di vita ancestrali.