Emily Dickinson: la natura non bussa

Emily Dickinson: la natura non bussa

Leggere una poesia, sentire i profumi dei fiori che l’hanno ispirata. Vederne i colori. Immergersi nella magia della natura e della letteratura. Con i “Giardini letterari di Eugea” si può.

Ricettario delle streghe

Ricettario delle streghe

Si avvicina Halloween: un weekend all’insegna di zucche, mantelli, cappelli a punta. Di dolcetti o scherzetti. E di streghe. Questo libro ci parla proprio di loro e delle ricette delle loro pozioni magiche.

Doppler. Vita con l’alce

Doppler. Vita con l’alce

Irriverente, ma irresistibilmente divertente. Fa arrabbiare, ma fa anche tanto sorridere questo Doppler: proprio per questa ragione si guadagna la simpatia del lettore!

Fuori a rubar cavalli

Fuori a rubar cavalli

Un romanzo che racconta la formazione del protagonista, quell’attimo in cui smette di essere ingenuo per scoprirsi uomo. Mentre da giovane andava “fuori a rubar cavalli”.

Il ragazzo che catturò il vento

Il ragazzo che catturò il vento

Un libro che mostra il potere della determinazione, della tenacia e del talento nelle situazioni più avverse. Ma non solo, un libro dai risvolti sociali, perché offre un quadro (e delle fotografie, più concretamente) dei villaggi africani, del Malawi, della vita quotidiana della popolazione.

Oh boy! Tra ironia e dignità

Oh boy! Tra ironia e dignità

E’ un romanzo che prendendo spunto dalla storia di ragazzi, parla a tutti, insegnando come “l’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita”, come recita la citazione di Romain Gary che apre il libro.

L’inventore della luce

L’inventore della luce

Ci si perde (a volte davvero, purtroppo) tra scienza, progetti, biografia, pensieri e sogni in questo libro. Leggerlo è un modo originale per conoscere la vita di un uomo che ha sicuramente cambiato la vita di noi tutti.